Sabato, 03 Dicembre 2022

Il grande ritorno del Pulcino di Pasqua: 169 squadre partecipanti al più importante torneo della Scuola calcio

Giorgio Trombini, Laura Faraboschi, Walter Marras e Antonio Caliendo Giorgio Trombini, Laura Faraboschi, Walter Marras e Antonio Caliendo

BARCANOVA - Inizia oggi la 40ª edizione della manifestazione dedicata alle categorie Esordienti 2010, Pulcini 2011 e 2012, che si gioca su 16 campi base delle province di Torino, Asti e Cuneo. Walter Marras: "Siamo riusciti a mettere in piedi un torneo davvero importante, speriamo di riuscire a giocare in tranquillità". Pronti i calendari delle tre annate


Inizia oggi la 40ª edizione del mitico Pulcino di Pasqua, il super torneo organizzato dal Barcanova che, dopo un anno di pausa a causa della pandemia, torna con numeri davvero straordinari: tre categorie (Esordienti 2010, Pulcini 2011 e 2012), 169 squadre partecipanti, 16 campi base. "Non è stato facile - racconta Walter Marras, che da quest'anno gestisce l'organizzazione insieme al direttore generale Giorgio Trombini e a Laura Faraboschi e Antonio Caliendo della segreteria - ma siamo riusciti a mettere in piedi un torneo davvero importante. Abbiamo coinvolto tanti campi base e tantissime società, speriamo che le condizioni sanitarie migliorino e ci permettano di giocare in tranquillità: dopo un anno di stop forzato, questo torneo merita di essere onorato al meglio".

La prima fase, oltre che nell’impianto sportivo centrale di via Occimiano a Torino che ospiterà anche la fase finale, sarà distribuita - per quanto riguarda il Comitato di Torino - sui campi delle società Cbs, Cenisia, Chieri, Chisola, Cit Turin, Mirafiori, Pozzomaina, PSG, Settimo e Sisport (in via Alberto Sordi a Grugliasco). Sono coinvolte anche tante squadre della delegazione di Ivrea, nel campo base della Rivarolese, della provincia di Asti, tra Mezzaluna e Villafranca, e di Cuneo, negli impianti sportivi di Morevilla e Salice Fossano. In tutto sono iscritte alla prima fase 169 squadre, 46 nei 2010, ben 66 nei 2011 e 57 nei 2012.

Definite anche le date: la prima fase finirà il 30 gennaio, la seconda fase andrà in scena dal 6 al 27 febbraio, la terza dal 6 al 13 marzo; quindi i playoff dal 27 marzo al 3 aprile e finalmente la fase finale: sabato 16 aprile per i Pulcini 2012, domenica 17 aprile per i Pulcini 2011, lunedì 18 aprile per gli Esordienti 2010. Infine, la settimana dopo, si giocherà il Memorial Rabitti, con le due finaliste di ogni annata che incroceranno i tacchetti con le professioniste Torino e Pro Vercelli. Covid permettendo, lo spettacolo è assicurato.

40° PULCINO DI PASQUA_prima fase 2010.pdf

40° PULCINO DI PASQUA_prima fase 2011.pdf

40° PULCINO DI PASQUA_prima fase 2012.pdf

Registrati o fai l'accesso e commenta