Sabato, 03 Dicembre 2022

Pozzomaina - Il talento classe 2006 Manuel Pisano “bloccato” dal Milan

MERCATO - I rossoneri convinti dal centravanti dopo averlo provato in un torneo giocato a inizio gennaio, on cui ha segnato 21 gol in 3 partite


21 gol in 3 partite, una media clamorosa di 7 reti ogni volta che è sceso in campo, per di più in un torneo di società professionistiche (tra cui il Genoa). È il biglietto da visita con cui Manuel Pisano, attaccante degli Esordienti 2006 del Pozzomaina, si è presentato al Milan. I rossoneri hanno provato il talento cresciuto in via Monte Ortigara in un torneo, giocato nei primi giorni di gennaio, e ne sono rimasti ovviamente impressionati.

Le qualità del ragazzo sono evidenti: gran fisico abbinato a una notevole velocità, mancino fatato ed eleganza naturale, “cattiveria” agonistica al servizio dell’innato fiuto del gol. Per di più, Pisano ha dimostrato la giusta personalità nell’indossare una maglia pesante come quella del Milan, che con ogni probabilità non si lascerà scappare l’affare e ha già “bloccato” il ragazzo in vista della prossima stagione, beffando la concorrenza delle professioniste cittadine, Juventus e Torino.

Registrati o fai l'accesso e commenta