Sabato, 22 Giugno 2024

Vince l'Alpignano la sfida contro il Lascaris

Pianezza, 07/04/2018

 

Nel nuovo campo sintetico del Lascaris, la capolista Alpignano è chiamata ad un difficile impegno contro dei patroni di casa solitamente agguerriti e pronti a sfruttare l'occasione per poter agganciare gli ospiti in testa alla classifica. Entrambe le squadre si affrontano senza esclusione di colpi, dando vita ad una partita combattuta, come sempre accade quando sono chiamate a fronteggiarsi, ma solo nel primo tempo, per spegnersi poi man mano nei due tempi successivi.

 

Le due squadre decidono di accogliere l'invito della federazione e rompono il ghiaccio con la disputa degli shot out (vedi video). Palla al centro e parte subito col piede giusto l'Alpignano che dopo pochi minuti, alla prima occasione, passa subito in vantaggio con Tucci. I ragazzi di Mister Battaglino accusa il colpo e gli ospiti avrebbero avuto l'occasione di chiudere subito la partita, sia con D'Introno, che poco dopo con Tucci. A questo punto padroni di casa decidono di svegliarsi dal torpore iniziale ed anellano tre nette occasioni da gol: la prima con Alicata e subito dopo altre 2 con la punta Stocchino, la seconda delle quali si infrange sul palo della porta difesa da Casalegno. Ma l'Alpignano non demorde e ci riprova nuovamente con Tucci, che con una potente azione personale supera diversi avversati ma non l'estremo difensore bianconero Gagliardi che in uscita, con i piedi mette in angolo (vedi video). La partita continua ad essere aperta ed avvincente e dagli sviluppi di un calcio d'angolo il Lascaris trova il gol del pareggio con Bombieri, che tira prontamente al volo la palla respinta dalla difesa alpignanese (vedi video). La squadra dell'Alpignano dimostra però di essere più tonica degli avversari ed è ancora Tucci che prima ci prova invano a riportare la sua squadra in vantaggio, e dopo serve la palla a Cipullo che dal limite dell'area piazza di piatto in rete (vedi video). Ma le emozioni non finiscono qua, e prima del fischio finale, lo sfortunato Stocchino vede nuovamente infrangere il suo tiro sul palo della porta avversaria. Il tempo si chiude con il vantaggio dell'Alpignano per 2 a 1.

 

 

Il secondo tempo, che si apre nuovamente con la seconda parte degli shot out, non offre più le emozioni del primo, a parte la fiammata iniziale di D'Introno, che dal limite del'area lascia partire un secco tiro su cui nulla può Brescia (vedi video). Il Lascaris non ha più la forza e la fluidità di manovra del primo tempo e non riesce più ad essere incisivo. Sull'altro fronte invece Bombieri prende le misure su Tucci. Le poche occasioni sono tutte dell'Alpignano: prima è pericoloso Occhiogrosso con un tiro da fuori area, poi è Ciliberiti che si trova a tu per tu con Brescia che para (vedi video), infine è Petrillo ad accorciare il conto dei pali per l'Alpignano. Solo allo scadere del tempo si fa nuovamente vivo il Lascaris con il rientrante Stocchino, che sfugge alla difesa avversaria ma non a Cuniberti che prontamente para. Finisce il secondo tempo con il risultato di 3 a 1 per gli ospiti.

 

Net terzo tempo, complice forse anche la prima giornata mite di primavera, la partita si spegne completamente. Il Lascaris non crede più nella rimonta e capitan Germano e compagni controllano gli avversari. Solo tre sono le occasioni degne di nota che risultano sul taccuiono del terzo tempo. La prima è di Tucci, che ben servito da Cireddu dalla destra tira a botta sicura, in mezzo a due avversari, ma Brescia gli impedisce la gioia del gol (vedi video). la seconda è il quarto e definitivo gol dell'Alpignano con D'Introno, con un diagonale dalla desta (vedi video). Infine la doppia occasione del Lascaris con Acampa che supera Cuniberti ma poi non riesce a calciare a rete la palla che finisce a Stocchino, il cui tiro a porta vuota viene stoppato da Bonfiglio (vedi video).  La partita si avvia senza ulteriori sussulti verso la fine, finendo con il risultato di 4 a 1 per i ragazzi di Mister Antoniazzi.

 

Senza dubbio l'Alpignano ha meritato la vittoria finale, consolidando il risultato nel secondo e terzo tempo, dopo un primo tempo più equilibrato. Il Lascaris invece, dopo aver giocato alla pari il primo tempo, non riesce a mantenere il ritmo nei due tempi successivi, affidantosi quasi esclusivamente alla volate offensive di Stocchino. Il mister Antoniazzi, a fine partita, si dichiara soddisfatto del risultato, anche se questa non è stata una delle migliori prestazioni dei suoi ragazzi che, avvantaggiati dal gol iniziale, non hanno poi messo la giusta concentrazione nel proseguo dell'incontro.

 

(Sotto i video e le foto dei protagonisti. QUI invece una ampia galleria fotografica sulla partita)

 

Salvatore Bonfiglio(Alpignano)                 

 

Lascaris vs Alpignano: 1 a 4 (1 a 2) (0 a 1) (0 a 1)

 

MARCATORI: pt: Tucci (A), Bombieri (T), Cipullo (A) -- st: D'Introno (A) -- tt: D'Introno (A)

 

FORMAZIONE Lascaris: 1) Gagliardi, 2) Alcaro, 3) Tufanio, 4) Costa, 5) Ferrarese, 6) Mallamace, 7) Alicata, 8) Silverio, 9) Stocchino, 10) Borrelli, 11) Degioanni, 12) Brescia, 13) Acampa, 14) Bischi, 15) Bombieri e 16) Rio.

Allenatore: Battaglino Roberto

 

FORMAZIONE Alpignano: 1) Cuniberti, 2) Liso, 3) Cireddu, 4) Ciliberti, 5) Germano, 6) D'Introno, 8) Ferrigni, 9) Tucci, 10) Cipullo, 11) Petrillo, 12) Casalegno, 13) Martinetto, 14) Occhiogrosso, 15) Bonfiglio, 16) Strada

Allenatore: Antoniazzi Sandro

 

 

Video

Registrati o fai l'accesso e commenta