Mercoledì, 30 Novembre 2022

Pasqua a Marina di Massa con We Eventi. E cresce l’attesa per il Torneo della Mole...

GRANDI TORNEI - Torino, Bologna, Empoli, Spezia, Pisa e Lugano partecipano alla manifestazione in Toscana, “una manifestazione di alto livello tecnico e una vacanza per tutta la famiglia” spiega l’amministratore delegato Giorgia Contu. La settimana successiva (24-25 aprile) l’evento clou con 168 squadre in arrivo a Torino da tutta Italia


124 partite in due giorni, con 37 squadre partecipanti nelle annate 2009, 2010, 2012 e 2013, in arrivo da ben 5 regioni (Piemonte, Lombardia, Liguria, Toscana, Emilia-Romagna). Un quadro di professioniste che comprende Torino, Bologna, Empoli, Spezia e Pisa, più gli svizzeri del Lugano. Dal Piemonte, oltre ai professionisti in maglia granata, spazio ad Accademia Torino, Ovada e Diavoletti Vercelli.

Sono i numeri, davvero notevoli, del torneo di Pasqua organizzato da We Eventi a Marina di Massa, dal 15 al 17 aprile, in collaborazione con la società della Massese. Si giocherà su tre impianti sportivi: lo stadio comunale Gianpiero Vitali - uno stadio vero - ospiterà la cerimonia di inaugurazione, in programma al venerdì dopo l’arrivo delle squadre, poi le finali e le premiazioni di domenica, prima della partenza dalla Toscana per il ritorno a casa. Sabato sera, invece, il programma prevede una grande festa organizzata per i ragazzi e le loro famiglie nell’hotel che ospiterà i partecipanti.

“Cerchiamo di conciliare i diversi aspetti - spiega Giorgia Contu, amministratore delegato di We Eventi - perché sono tante le esigenze che vogliamo soddisfare, dentro e fuori dal campo. Le società professionistiche ma non solo loro, tutte le squadre che partecipano al torneo pretendono di giocare tanto e bene: noi garantiamo numerose partite e un minutaggio elevato, sempre con avversari di alto livello. L’aspetto tecnico, come nostra abitudine, viene curato fin nei minimi dettagli. Poi ci sono le esigenze non sportive ma - diciamo così - familiari, perché questo tipo di eventi dev’essere una vacanza per tutti, comprese le mamme, che io ben capisco, e le sorelline. Con il nostro tour operator We Travel&Sport gestiamo completamente gli aspetti logistici e turistici, dal pernottamento alla ristorazione, dai trasporti alle visite nelle città e alle gite in spiaggia per chi ne ha voglia. We Eventi è sinonimo di qualità, dentro e fuori dal campo”.

Torneo Marina di Massa_Calendario 2009.pdf

Torneo Marina di Massa_Calendario_2010.pdf

Torneo Marina di Massa_Calendario_2012.pdf

Torneo Marina di Massa_Calendario_2013.pdf

TORNEO DELLA MOLE

Già la settimana successiva, domenica 24 e lunedì 25 aprile, ci sarà l’evento principale del programma di manifestazioni targato We Eventi: il Torneo della Mole, “il nostro evento clou su Torino - continua Giorgia Contu - che ci ha reso riconoscibili anche con le professioniste. Nel febbraio 2020 abbiamo organizzato la prima edizione che è stata subito un successo clamoroso, con 105 squadre partecipanti. Subito dopo è scoppiata la pandemia, che ci ha obbligato ad annullare l’edizione 2021 e a spostare quella del 2022, inizialmente pensata per febbraio”.

Sarà un evento clamoroso, con 168 squadre partecipanti delle annate della Scuola calcio dai 2009 ai 2014 e quattro campi base: Riva di Chieri, l’impianto sportivo che We Eventi gestisce direttamente, Trecate, San Remo 72 e Poligru. Le squadre, oltre che dal Piemonte, arriveranno da Lombardia, Liguria, Sicilia, Lazio, Toscana, Emilia, Umbria, in pratica tutta Italia, più Svizzera e Francia dall’estero. Anche il parterre delle professioniste fa paura: Juventus, Torino, Pro Vercelli, Alessandria, Genoa, Empoli, Monza, Piacenza, Feralpisalò, Renate, Como e Pro Sesto, più il solito Lugano.

ALTRI APPUNTAMENTI

Iscrizioni (poche) ancora aperte per il torneo di Bardonecchia (4-5 giugno), che avrà la straordinaria partecipazione del Paris Saint Germain, oltre a quelle di Hajduk Spalato, Torino, Sampdoria e Genoa. E anche per il Trofeo Follonica Gavorrano “Doriano Vannoni” (10-12 giugno).

Registrati o fai l'accesso e commenta