Lascaris festeggia di rigore contro la Pro Settimo Eureka (T. Venaria - 2006)

La squadra del Lascaris vincirrice della caregoria 2006 La squadra del Lascaris vincirrice della caregoria 2006

Venaria, 11/02/2018 

 

FINALE - Iorio e Fabiao firmano l’1-1 con cui si concludono i tempi regolamentari, Birtolo realizza il penalty decisivo

 

Il Lascaris vince la finale regionale del torneo Calcio&Coriandoli, organizzato dal Venaria, e conquista un posto nella fase nazionale del prossimo week end, dove sfiderà - insieme al Venaria padrone di casa - le professioniste Juventus, Torino, Inter, Bologna, Alessandria e Cuneo. I bianconeri hanno avuto la meglio sulla Pro Settimo Eureka solo ai calci di rigore, che hanno deciso una finale tiratissima e combattuta per tutti i 40’ di gioco.

 

Le prime emozioni della partita sono frutto del tocco di esterno di Trombini, fuori di un soffio, e del diagonale di Caforio, che non trova il bersaglio grosso. Iorio rompe l’equilibrio al 12’, con un tiro dalla distanza che si infila sotto la traversa, ma la Pro pareggia subito con Fabiano, che trova la rete con una grande punizione da distanza siderale. I settimesi hanno altre due occasioni prima dell’intervallo, ma il destro di Filomeno viene parato e la botta di Cotroneo finisce alta.

 

 

Occasioni con il contagocce nella ripresa, ci provano senza successo Iorio, ancora da lontano, e Cotroneo con una rovesciata bella ma innocua. All’ultimo minuto il Lascaris sfiora il colpaccio con Trombini, che con uno splendido destro al volo centra l’incrocio dei pali.

 

Si va così ai calci di rigore. La Terra para il penalty di Bicego, ma la traversa di Doglio (con polemica: la palla dopo il legno danza sulla linea, dentro o fuori?) rimette la situazione in equilibrio. Ma a togliere ogni polemica ci pensano Cotroneo, che calcia alto, e Birtolo, che segna e colora di bianconero la finale.

 

La Redazione      

 

PRO SETTIMO EUREKA-LASCARIS 4-5 dcr (1-1 dtr)

 

RETI: pt 12’ Iorio (L), 13’ Fabiano (P).

 

FORMAZIONE PRO SETTIMO EUREKA: Bna, Cotroneo, Cena, Fabiano, Tortorella, Dinu, Filomeno, Tornello, Caforio, Bicego, Ilievski.

All. Davin.

 

FORMAZIONE LASCARIS: La Terra, Nabih, Ferla, Rotolo, Salubro, Lanzafame, Doglio, Trombini, Birtolo, Iorio, Crescenzo, Mannarino, Baro.

All. Delli Calici.

 

SEQUENZA RIGORI: Tortorella (P) gol, Lanzafame (L) gol, Bicego parato, Iorio gol, Cena gol, Trombini gol, Fabiano gol, Doglio traversa, Cotroneo alto, Birtolo gol.

 

SEMIFINALI 
Sisport-Pro Settimo Eureka 0-3
Atletico Torino-Lascaris 1-3
 

FINALE 3/4 POSTO
Sisport-Atletico Torino 4-1
 

FINALE 1/2 POSTO
Pro Settimo Eureka-Lascaris 4-5 dcr (1-1 dtr)
 

PREMI SPECIALI
Miglior portiere Fabio Bna (Pro Settimo Eureka)
Miglior giocatore Sofien Nabih (Lascaris)
Miglior allenatore Domenico Delli Calici (Lascaris)

 

 

Registrati o fai l'accesso e commenta