"Storie di tribuna": inviaci la tua

Vota questo articolo
(0 Voti)

Chi accompagna costantemente figli e nipoti sui campi si sarà accorto di quanto questo ambiente sia ricco di sfumature, di storie appassionanti e di problematiche di ogni tipo. Spesso ci si sofferma su genitori troppo presenti o allenatori troppo competitivi, su arbitri di parte, ma chi ha passato qualche week end sugli spalti della Scuola calcio ricorderà anche la nonna commossa per il gol del nipote e le mamme con la coperta condivisa per affrontare il gelo invernale.

 

In campo si vedono perle atletiche rare, gol bellissimi e reti di fortuna. Si vede anche il piccolo portiere che prende gol perchè si è girato orgoglioso a salutare la mamma o il giovane attaccante che si ferma ad aiutare un avversario a terra. Un gesto di Fair Play o un momento di aggregazione e condivisione

 

I fatti, al di fuori della mera cronaca, dal più emozionante al più irriverente o antisportivo che racconta il mondo dei Piccoli sono tantissimi. Noi di giocaacalcio.it vorremmo invitarvi a condividerli con noi, e per farlo abbiamo pensato di dare vita ad una rubrica: 'Storie di tribuna'. I racconti, gli episodi, le critiche, le proteste o anche solo i messaggi e i commenti che ci arriveranno saranno raccolti e pubblicati. E' anche un modo per dare vita ad un dibattito, ovviamente moderato dalla redazione e sempre all'interno dei binari chiari della correttezza e del rispetto reciproco, per sollevare argomenti che ritenete importanti, o per chiedere consigli. Insomma, una rete per unire il pubblico della tribuna, che tante fredde mattinate invernali e tanti caldi – a volte troppo – pomeriggi estivi ha condiviso.

 

 

Scrivi il tuo nome e cognome.
Valore non valido
Immetti un titolo
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido

Letto 2576 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Maggio 2018 14:26

Registrati o fai l'accesso e commenta