Il memorial Maino chiude la stagione all'Ivrea Banchette macchiata da un neo finale

Ivrea Banchette, 03/05/2018

 

Si è svolto oggi, presso l'impianto sportivo dell'Ivrea Banchette, la 5^ edizione il Memorial Beppe Maino. Un folto pubblico ha assistito, in una giornata dal clima puramente estivo, alla manifestazione, a cui hanno partecipato 8 squadre provenienti essenzialmente dal Canavese, ma anche dal Torinese e dal Biellese, che sono state suddivise in 2 gironi da quattro. Alla fine la vittoria è andata ai torinesi dell'Alpignano che si sono affermati, in una finale macchiata purtroppo da alcuni comportamenti antisportivi, sui padroni di casa dell'Ivrea Banchette.

 

L'Ivrea Banchette e l'Alpignano, affermatesi rispettivamente su Alicese, Ponderano e San Benigno la prima e su Orizzonti United, Real Soccer Team ed Atletico Pont la seconda, sono risultate le due squadre che hanno vinto, entrambe a punteggio pieno, i rispettivi gironi e che si sono così conquistate l'accesso alla finale che vale il primo posto del torneo. Ne è nata così una partita avvincente, aperta sino alla fine ma che strada facendo è diventata sempre più maschia e nervosa.

 

Parte forte l'Alpignano che sembra più in palla e che si porta subito in vantaggio con Antoniazzi. Costa affonda sulla sinistra, serve a centro area per Di Matteo il quale allunga sulla destra per l'accorrente Antoniazzi, per il quale è un gioco da ragazzi appoggiare in rete a porta vuota (vedi video). I bianchi di casa però non ci stanno a perdere e minuto dopo minuto conquistano sempre più terreno rendendosi più volte pericolosi, ma le porte di dimensione decisamente ridotte non rende facile il compito di realizzare dei gol. Zaccaro, Poma Vargas e Musto, che sono tra i più attivi dei padroni di casa, ci provano il primo con un tiro da fuori che finisce di poco alto (vedi video), il secondo avanza centralmente ma anche il suo tiro è fuori, ed infine Musto, dopo una lunga cavalcata sulla fascia sinistra tira a rete ma, a portiere battuto, ci pensa Crivat ad allontanare quasi sulla linea di porta (vedi video). Il primo tempo si conclude con i blu in vantaggio per 1 a 0.

 

 

Nel secondo tempo la squadra di mister Antoniazzi perde la grinta e la lucidità dei minuti iniziali e concede sempre più spazi agli avversari. La difesa dell'Ivrea Banchette sterilizza gli attaccanti dell'Alpignano, mentre Crivat e compagni dal lato opposto sono chiamati a fare gli straordinari. Ci prova nuovamente Musto dalla sinistra ma Mattiello si oppone respingendo a lato (vedi video). Passano i minuti e la partita diventa sempre più nervosa. I padroni di casa spingono alla ricerca del pareggio e gli ospiti cercano di difendere con i denti l'esiguo vantaggio. Ci prova nuovamente Musto colpendo di testa a pochi metri dalla porta un pallone proveniente dal calcio d'angolo, ma i riflessi di Mattiello sono ancora pronti (vedi video). A pochi minuti dalla fine gli sforzi dei ragazzi di mister Strazza si concretizzano. Questa volta la difesa alpignanese si fa sorprendere da Zaccaro, che dopo aver triangolato con Occleppo, prende la mira ed infila la palla sotto le gambe del portiere in uscita. E' il delirio in campo e sugli spalti (vedi video). Ma qui accade l'impossibile. La panchina dell'Alpignano si lamenta di un cambio volante realizzato dal mister Strazza, che spiazza per l'appunto la difesa ospite in occasione del gol, e chiede con veemenza l'annullamento della rete. L'arbitro di fronte alle insistenti proteste prima annulla la rete ma poi la convalida. Ormai è il caos più totale sia in campo che sugli spalti, dove non è chiaro il motivo della contestazione. Sarebbe stato impossibile proseguire la partita, ed allora si decide di passare direttamente ai calci di rigore. 

 

Dal dischetto non bastano i tre rigori previsti dal regolamento per spezzare l'equilibrio e si procede ad oltranza. Si ergono allora a protagonisti i due portieri dell'Alpignano. Mattiello per aver neutralizzato molti dei rigori calciati dagli avversari, sopperendo così all'imprecisione dei propri compagni, e Casalegno che con freddezza, prima chiede al propio mister di poter calciare il rigore, e poi rompe gli equilibri e realizza il rigore vincente, dopo essere già andato in gol anche nella partita contro l'Orizzonti Unuted (sotto il video con la sequenza dei rigori). Finisce così, dopo i calci di rigore, 5 a 4 per l'Alpignano.

 

Durante la cerimonia della premiazione il presidente Sabolo si dichiara amareggiato per quanto accaduto, che non è sicuramente stato un esempio di sportività ma soprattutto educativo per tutti i ragazzi presenti in campo. Alle spalle delle prime 2 Alpignano ed Ivrea Banchette, al terzo posto si è piazzata a squadra del San Benigno che si è imposta, ancora una volta ai rigori, nell'altra finale per il terzo e quarto posto contro l'Atletico Pont. A seguire poi le squadre del Real Soccer Team, del Ponderano, dell'Orizzonti United e dell'Alicese. (sotto tutte le foto dei protagonisti e della premiazione)

 

Il torneo chiude la stagione calcistica dell'Ivrea Banchette e per molte delle compagini partecipanti, queste partite hanno rappresentato la conclusione di una fase della loro attività calcistica, concludendo il ciclo della scuola calcio e che li porterà, dal prossimo anno, nel mondo del calcio giovanile dove 11 contro 11 inizieranno a fare i conti con il calcio reale. Sotto si riportano tutti i risultati delle partite del torneo.

 

La Redazione                        

 

Girone A
Ivrea Banchette Alicese                    2 0
Ponderano                San Benigno 0 2
Ponderano                Ivrea Banchette 0 2
Alicese                    San Benigno 0 5
Ivrea Banchette San Benigno 1 0
Alicese                    Ponderano                2 2
Girone A
Alpignano               Orizzonti United 3 0
Atletico Pont Real Soccer Team 2 0
Orizzonti United Atletico Pont 0 2
Real Soccer Team Alpignano               0 1
Real Soccer Team Orizzonti United 3 1
Alpignano               Atletico Pont 4 0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Classifica  
Ivrea Banchette 9
San Benigno 6
Ponderano                1
Alicese                    1
Classifica  
Alpignano               9
Atletico Pont 6
Real Soccer Team 3
Orizzonti United 0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

           
Finale 7° e 8° Posto: Orizzonti United Alicese                     2 0  
Finale 5° e 6° Posto: Real Soccer Team Ponderano             1 0  
Finale 3° e 4° Posto: San Benigno Atletico Pont 3 2 (1 a 1 dtr)
Finale 1° e 2° Posto: Alpignano                         Ivrea Banchette 5 4 (1 a 1 dtr)

 

 

        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Video

Galleria immagini

Registrati o fai l'accesso e commenta