Lunedì, 15 Luglio 2024
Martedì, 11 Giugno 2024 09:59

Cbs / 12° Memorial Alessandro Ametis - La Juventus trionfa nel torneo dedicato al “principe”, quarta la rappresentativa

Scritto da redazione

UNDER 14 - Secondo posto per la Sampdoria, medaglia di bronzo per l’Empoli. Il bianconeri Pietro Salvai premiato come miglior giocatore, Francesco Giolitti miglior dilettante


Si è concluso nella giornata di domenica 9 giugno il 12esimo Memorial Alessandro Ametis, organizzato sui campi della Cbs. Un weekend lungo di grande partecipazione per un torneo di livello nazionale che, nella sua fase finale, ha coinvolto quattro squadre professionistiche (Bologna, Empoli, Juventus e Sampdoria), tre dilettanti (Cbs, Pro Eureka, Spazio Talent Soccer) e la rappresentativa regionale Piemonte/VdA - e che era partito oltre un mese fa con la prima fase dedicata ai gironi preliminari per le dilettanti torinesi.

A vincere il torneo è stata la Juventus, 7-1 in finale contro la Sampdoria, mentre il terzo posto è andato all’Empoli, vittorioso contro la rappresentativa nella finalina di consolazione. Tornato in pianta stabile sui campi Cbs, per volere di un emozionato Luciano Ametis, il torneo in ricordo del figlio, il “principe” Alessandro (già giocatore anche in prima squadra Cbs, e scomparso prematuramente nel 2009), ha visto anche una serie di premi individuali di rilievo:

  • Miglior giocatore professionista: SALVAI Pietro (Juventus)
  • Miglior giocatore dilettante: GIOLITTI Francesco (rappresentativa)
  • Miglior portiere: RAMPIN Nicolò (rappresentativa)
  • Miglior difensore: BONARA Alessandro (Sampdoria)
  • Miglior centrocampista: MOSSO Alessandro (Juventus)
  • Miglior attaccante: CAPITONI Kevin (Empoli)

Premiati anche i tecnici finalisti: Andrea De Martini (Juventus), Enrico Capurro (Sampdoria), Fabio Zaza (Empoli), Andrea Bider (rappresentativa).

Fonte: testi e fotografie a cura dell'ufficio stampa Cbs

Guarda la galleria di immagini incorporata online all'indirizzo:
https://giocaacalcio.it/index.php/component/k2/cbs-ametis#sigProIde418d0ad1c

Letto 860 volte Ultima modifica il Martedì, 11 Giugno 2024 10:05

Registrati o fai l'accesso e commenta