Giovedì, 11 Agosto 2022

Memorial Ale&Ricky - Mirafiori campione. Capitan Gramuglia piega la Sisport e regala la coppa ai suoi

FINALI - Le danze si aprono con il Pinerolo che conquista il gradino basso del podio ai danni della Polisportiva Garino. Nella finalissima incontro molto più equilibrato, con il Mirafiori che trionfa 1-0 sulla Sisport e conquista il trofeo.
 


FINALE 3°/4° POSTO

Finale a senso unico tra Polisportiva Garino e Pinerolo. I bianchi partono fortissimo e dopo 30 secondi sono già avanti: bello scambio a destra tra Buraci e Buzzi, cross perfetto per Bagnis ed è 1-0.
Il primo quarto d'ora è tutto di marca Pinerolo, con il raddoppio di Sabau e Basile che deve vestirsi da Superman prima su Calonico, poi con un doppio intervento subito dopo la traversa dell'inarrestabile Buzzi. Sembra tutto facile, ma al 16' un lampo di Acello riapre i giochi. Ora il Garino ci crede e sembra avere maggiori energie, ma Calonico piazza la zampata che vale il 3-1 e ringalluzzisce i suoi. Sulla sirena poi arriva il gran gol da fuori di Nido e il primo parziale si chiude qui. Ripresa sostanzialmente simile al primo tempo e al 7' è ancora Bagnis a regalarsi la doppietta personale in tap-in, dopo il palo del solito Calonico, che sfiora poi ripetutamente il gol nel corso della gara. C'è spazio ancora per alcuni buoni interventi di Vignali e per il doppio miracolo del classe 2010 Virano su Crivellari, ma il sigillo sull'incontro lo mette Pitzus con la bella rete del definitivo 6-1.

POLISPORTIVA GARINO-PINEROLO 1-6
RETI: pt 1' e st 7' Bagnis, pt 5' Sabau, 16' Acello (G), 21' Calonico, 25' Nido, st 24' Pitzus
POL. GARINO: Basile, Casula, Afiss, Miele, Crivellari, Garribba, Pantina, Norena, Vignali, Acella, Ambrosio, Aranzulla. All. Vaj e Minervino
PINEROLO: Virano, Mauro, Costa, Pau, Buraci, Paone, Buzzi, Pitzus, Calonico, Sabau, Marangoni, Catalano, Nido, Bagnis, Imbriani, Ponticelli, Pussetto. All. Iaccarino

FINALE 1°/2° POSTO

E' festa grande per il Mirafiori. Dopo una finalissima tirata ed incerta fino all'ultimo minuto, i ragazzi di Pasqualini affondano la favorita Sisport grazie al loro condottiero. E' capitan Gramuglia a risolvere la sfida con un perentorio colpo di testa in apertura di ripresa, propiziato dal bell'affondo sulla destra di Cafueri. E dire che l'inizio gara era stato favorevole ai bianconeri, con al 3' e al 7' Glavan chiamato subito a due grandi interventi, prima con un riflesso felino, poi sul colpo di testa di Cattalano. Da questo momento l'incontro si equilibra e nessuna delle due squadre riesce a primeggiare. Farris è molto attivo, ma la difesa del Mirafiori serra le fila e risulta insuperabile, mentre dall'altra Regano alza la voce e impedisce ogni sortita avversaria. L'ultimo vero sussulto è sempre di marca Sisport, con il preciso filtrante di Cattalano che pesca Farris sorprendendo la difesa, ma l'uscita di Dichiara è tempestiva e coraggiosa e di fatto chiude il parziale. 
Come detto il secondo tempo si apre con il gol lampo di Gramuglia, ma nonostante il gol a freddo gli avversari si scompongono e reagiscono rabbiosi. Al 2' è ancora Glavan a superarsi sulla gran botta di Cordero, poi Di Cintio scaglia un siluro dalla distanza che fa tremare la porta, prima che la difesa liberi con affanno.
Il copione però si ripete e come nel primo tempo dopo quest'ultimo sussulto l'incontro si assesta su un equilibrio incrollabile. Le due squadre si affrontano con le unghie e con i denti, ma senza che i rispettivi portieri si sporchino più i guanti. L'ultimo vero brivido lo regala ancora Cordero su punizione, ma Dichiara mette il sigillo a questa splendida vittoria bloccando sicuro il pallone.
Può scattare la festa, con la tifoseria del Mirafiori e i ragazzi in campo che fanno partire la festa. E' un momento, prima del toccante minuto di silenzio in memoria degli sfortunati Alessio e Riccardo, con le squadre schierate a centrocampo.
Prima della premiazione, i vincitori potranno mostrare il loro valore al cospetto della Juventus, che ha mandato un gruppo misto per onorare il bel torneo organizzato dal Moderna Mirafiori.

MIRAFIORI-SISPORT 1-0
RETE: st 1' Gramuglia
MIRAFIORI: Cafueri, Canonico, Capacchione, Cristofoli, De Vita, Dichiara, Fassio, Glavan, Gramuglia, Grignano, Hitaj, Leo, Mainiero. All. Pasqualini
SISPORT: Finelli, D'Agostino, Barbuta, Rosental, Regano, Cece, De Angelis, Cordero, Farris, Cattalano, Carauddo, Schierano, Lupascu, Pallotta, Lazaro, Di Cintio, El Meskin. All. Gallo
 

Registrati o fai l'accesso e commenta