Sabato, 22 Giugno 2024
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 472

Domenica, 10 Gennaio 2016 00:00

Alpignano spietato coi padroni di casa (T. Vanchiglia "G. Rivera" - 2005)

Scritto da

 

TORINO  – Domenica, 10 gennaio 2016 ore 16.10.

Debutto con il botto per i ragazzi di Mister Barile sullo storico terreno Gaspare Tallia nella venticinquesima edizione del Memorial Giuseppe Rivera riservato alla categoria Pulcini 2005. A fare le spese di questo scoppiettante inizio d’anno biancoceleste i padroni di casa del Vanchiglia, storica società torinese che proprio lo scorso anno ha festeggiato il suo centenario.

Capitan Spina e compagni hanno decisamente dominato e già nel primo dei 2 tempi da 20 minuti il discorso era sostanzialmente chiuso con un 6 a zero che lasciava poche speranze agli avversari.

L’Alpignano entra in campo con Mattiello tra i pali, Crivat centrale difensivo, Gribaldo e Natale a centrocampo, Petrillo e Spina sulle fasce e Tucci terminale offensivo.

Ma è Alessio Natale a farla da padrone nei primi minuti con una padronanza di gioco impressionante e una meritata doppietta.

Pronti via e il forte numero 4 ospite si rende protagonista di una volata centrale solitaria che conclude con un rasoterra che il portiere di casa non trattiene: è l’1 a 0 che congela immediatamente i granata che non hanno tempo di riprendersi, questa volta è Tucci che controlla bene in area e scarica in rete (2-0).

Ancora Tucci, ben servito da Gribaldo spara a lato, ma è lo scatenato Natale che non intende fermarsi: prima colpisce il palo con l’ennesimo rasoterra al fulmicotone dal limite e poi non fallisce dal cuore dell’area un centro del dinamico numero 8 biancoceleste che aveva strappato palla al diretto avversario.

Oggi i biancolcelesti sono in palla, non intendono dare tregua, e prima della fine del tempo mettono a segno altri 3 gol: Gribaldo di piatto da centro area sfrutta un traversone rasoterra di Spina, lo stesso capitano rifinisce e conclude una bella azione personale e infine Petrillo non fallisce servito solo al centro ancora da Gribaldo.

Nella seconda frazione Mister Barile inserisce Nelli, Liso e Sperduto al posto di Crivat, Tucci e Natale ma la musica non cambia e a suonarla sono sempre gli ospiti. Forti del cospicuo vantaggio riescono adesso anche a far girare se possibile di più e meglio la palla e il gioco risulta fluido e piacevole.

 

I padroni di casa non riescono mai ad impensierire Mattiello e subiscono altri 3 gol (ancora Spina a seguito di calcio d’angolo, ancora Gribaldo con un bel rasoterra al volo dal limite e Crivat che pone il sigillo finale con la solita caparbia azione personale di forza).

Poco altro da dire per un Alpignano che con le sue 3 squadre 2005 ha raccolto sui campi di 3 tornei in queso fine settimana la bellezza di 50 gol senza subirne nessuno!!!

 

 

 

 

                                                                                              Mario Gribaldo

                                                                                                  (Alpignano)

 

 

ALPIGNANO-VANCHIGLIA 9-0.

FORMAZIONE ALPIGNANO -  1) Mattiello, 2) Nelli, 3) Liso, 4) Natale, 5) Crivat, 6) Sperduto, 7) Petrillo, 8) Gribaldo, 9) Tucci, 10) Spina (cap.)

Allenatore: Marco Barile

MARCATORI ALPIGNANO– 1° tempo:  Natale, Tucci, Natale, Gribaldo, Spina, Petrillo (6-0); 2° tempo: Spina, Gribaldo, Crivat (9-0).

Letto 4137 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta