Sabato, 03 Dicembre 2022

Caselle, sabato 8 dicembre l’inaugurazione del nuovo campo in erba sintetica

EVENTO - Un torneo dei 2008 e una manifestazione con gli InsuperAbili per celebrare il rinnovato impianto sportivo. Il direttore generale Maurizio Aprà: “È un tassello importante nella crescita e sviluppo della società”


A Caselle il nuovo campo in erba sintetica è ormai realtà: sabato 8 dicembre la società rossonera ha organizzato una giornata di presentazione ricca di eventi, da vivere nella rinnovata sede in via alle Fabbriche 127/129.

“La realizzazione del nuovo campo sintetico - spiega il direttore generale Maurizio Aprà - rappresenta un tassello importante nella crescita e sviluppo della società. Dal mese di febbraio, in cui è stato ridefinito l’assetto societario del Caselle, sono state intraprese tante iniziative strutturali, organizzative, sociali e sportive, e altre ancora saranno lanciate a breve. Il numero degli atleti iscritti - continua Aprà - si attesta attorno ai 250: la fiducia che loro e le loro famiglie ci hanno accordato è per tutti noi da un lato motivo di vanto e orgoglio, ma dall’altro è motivo di stimolo e spinta a continuare quell’opera di miglioramento dell’offerta che abbiamo intrapreso e che è ancora solo all’inizio. I risultati finora raggiunti, la voglia di far bene e lo spirito di gruppo che ci contraddistingue, unite al ventaglio di competenze sportive e non che possiamo mettere in campo e alle grandi possibilità derivanti dall’utilizzo dell’impianto che il Comune di Caselle ci ha messo a disposizione - conclude il direttore generale - siamo sicuri ci permetteranno di raggiungere gli obiettivi ambiziosi che ci siamo posti”.

La giornata di inaugurazione è ricca di attività sportive e sociali. Durante tutto l'arco della giornata infatti si svolgerà  il torneo “Dicembre casellese” per la categoria Pulcini 2008, cui partecipano Chisola, Sisport, Pro Eureka, Bsr Grugliasco, Lucento, Orine Vallette, Fiano e Tetti Francesi. Inoltre alle 11.00 si svolgerà la manifestazione sportiva  organizzata con l’Associazione InsuperAbili, che promuove il gioco del calcio con bambini e ragazzi con disabilità motorio e/o cognitiva. Nell’occasione verrà inaugurata una serie di murales, con scene calcistiche unite a simboli di solidarietà, che abbelliscono l’impianto e lanciano messaggi sociali.

Registrati o fai l'accesso e commenta