Mercoledì, 29 Maggio 2024

Autovip San Mauro, che bomba: Franco Dinuovo direttore tecnico della scuola calcio

Davide Berengan e Franco Dinuovo Davide Berengan e Franco Dinuovo

SOCIETA’ - Per 20 stagioni istruttore del Torino, gestirà l’attività di base insieme a Valter Goteri, mentre Luigi Maggia sale nel settore giovanile. Confermato in blocco il direttivo, il presidente Davide Berengan: “Soddisfatti del nostro primo anno, ora alziamo l’asticella per riportare questa società dove merita”


Era esattamente un anno fa quando cinque imprenditori - Davide Berengan, Massimo Bosco, Riccardo Catalano, Luigi Milazzo e Valentino Scoglietti - annunciarono la nascita di una nuova società, l’Autovip San Mauro, con la volontà di rilanciare un movimento calcistico che stava vivendo uno dei momenti più bui della sua storia. Dodici mesi dopo, al parco Einaudi si allenano e giocano 350 tesserati e gli argomenti all'ordine del giorno sono la promozione in Prima categoria, i playoff per conquistare i campionati regionali, i tornei vinti dalle squadre della scuola calcio.

Ricostruita una società solida a tempo di record, ora si guarda al futuro con rinnovata ambizione. Ancora una volta non con le chiacchiere, ma con i fatti: è ufficiale, infatti, l’arrivo di Franco Dinuovo con il ruolo di direttore tecnico della scuola calcio. Anima granata, ex capitano della Primavera e per 20 stagioni istruttore nella scuola calcio del Torino, in mezzo una carriera da attaccante con le maglie - tra l’altro - di Empoli, Sanremese, Casale e Cuneo, “Dinuovo ha l’esperienza e la passione per far crescere la nostra scuola calcio dal punto di vista tecnico: per costruire una società solida, bisogna partire dall’attività di base” spiega il presidente Davide Berengan.

Dinuovo si inserisce in un organigramma societario all’insegna delle conferme: insieme al presidente, danno continuità all’Autovip San Mauro i componenti del direttivo, ovvero il vicepresidente Francesco Berengan, Massimo Bosco, Valentino Scoglietti e Gigi Milazzo (i tre sanmauresi doc già protagonisti della precedente rinascita della società gialloblù) e Riccardo Catalano, main sponsor del nuovo ciclo. Rimane al suo posto anche il direttore generale Massimiliano Albicenti, mentre Luigi Maggia è stato promosso come direttore sportivo del settore giovanile, al posto di Leonardo Di Natale, che ha già lasciato la società: “Ne approfitto per ringraziarlo per il lavoro svolto” commenta Berengan. Confermato anche Valter Goteri come direttore sportivo della scuola calcio, al fianco della new entry Franco Dinuovo. In segreteria rimangono Raffaella Di Fonte e Paola Cigliano, mentre Daniele Procopio è il responsabile di eventi e tornei.

Per una valutazione finale, microfono ancora al presidente Davide Berengan: “Siamo molto, molto soddisfatti di questo primo anno, il primo step per riportare questa società dove merita lo abbiamo portato a termine alla grande, e abbiamo ancora degli obiettivi da raggiungere che renderebbero ancora più eccezionale questa prima stagione, penso ai 2007 che sono in corsa per un posto nei playoff, e penso ai 2010 che sono davvero molto forti e potrebbero anche loro entrare subito nei campionati regionali. Ma in generale la mia soddisfazione è vedere l’impianto sportivo pieno di bambini e ragazzi sorridenti, e parlare con famiglie soddisfatte, tutti contenti e nessuna lamentela. Questa è la base, ripeto, ora vogliamo alzare l’asticella: dopo Dinuovo ci saranno altre novità…”

Registrati o fai l'accesso e commenta