Sabato, 28 Gennaio 2023

Il Fair Play di Anna: gioca con le avversarie che stavano perdendo

Vota questo articolo
(1 Vota)

Bellissimo gesto nella partita di Pulcini 2008 tra Cit Turin LDE, che schiera una squadra femminile, e +sport8: la ragazza è stata premiata con la Green Card


Un bellissimo gesto di FairPlay ha caratterizzato la partita della categoria Pulcini 2008 tra Cit Turin LDE, che schiera una squadra femminile, e +sport8, che annovera tra le sue fila una sola ragazza, la 2007 Anna Grattarola. 


Visto il largo passivo che stavano subendo le ragazze del Cit, Anna ha accettato l’invito di andare a giocare con le “avversarie” (ricordiamo che il regolamento federale consente, in caso di ampio divario di punteggio, che la squadra che perde possa giocare con un atleta in più), per dare loro man forte. Rapido cambio di maglia tra gli applausi del pubblico e delle panchine: la partita diventa più equilibrata e le ragazze segnano anche un gol (di Esu, su assist proprio di Anna), ma a vincere è ancora una volta lo spirito di amicizia e sportività che si sta sempre più diffondendo sui campi del Piemonte.


Anna Grattarola è stata premiata con una meritatissima GreenCard, oltre a lei sono degne di lode tutte le componenti coinvolte in questo bellissimo pomeriggio di sport: le società e le squadre, il referente dell’autoarbitraggio Daniele Martino che ha avuto l’idea, i genitori e i tifosi che hanno capito e applaudito, e prima di tutti i ragazzi e le ragazze che hanno giocato e si sono divertiti, offrendo a tutti un esempio di sportività.


Fonte: pagina Facebook Figc Piemonte e Valle d’Aosta

Letto 3253 volte