Giovedì, 13 Giugno 2024
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 472

Tucci cala il poker e l’Alpignano espugna Rivoli

Cascine Vica, 3 dicembre 2016.

 

Su uno dei pochi campi non artificiali rimasti in circolazione, quello di Via Orsiera che fu del Meroni Cascine Vica, nell’ultima giornata della fase autunnale del girone N l’Alpignano riesce a cogliere una vittoria che consolida la terza posizione costringendo il Rivoli ad accontentarsi della penultima piazza ad un solo punto dalla Bruinese.

 

Prima di sbloccarsi però la squadra di Fornasieri ha faticato non poco al cospetto di una avversario apparso molto volitivo e fisicamente in forma e la prima frazione è stata decisamente incolore con pochissime emozioni e parecchia confusione in campo. Uniche azioni degne di nota un tiro di capitan Ciliberti a scheggiare la traversa dopo 3 minuti (vedi video) e la replica dei padroni di casa con una bella discesa sulla sinistra di Campisi che impegna Casalegno in angolo con un rasoterra insidioso.

 

 

 

Nella seconda frazione il Mister Fornasieri, con i cambi previsti, dà maggiore velocità al centrocampo ospite, la manovra risulta un pò più fluida e a giovarne è il bomber Tucci che riceve le giuste imbeccate che lo portano, nel giro di appena dieci minuti, a calare il poker che chiude la partita. In occasione dei primi due gol, in verità, il forte centravanti biancoazzurro fa tutto da solo: al 9’ quando batte una punizione su cui nulla può l’estremo ospite Narsete (vedi video) e due minuti più tardi partendo in percussione e cogliendo impreparata la difesa di casa. Al 15’ Costa corre bene sulla sinistra e centra un invitante pallone che Gribaldo controlla e appoggia ancora a Tucci che in mezzo all’area non perdona (vedi video). Il poker arriva sul finire del tempo e questa volta è Liso a fornire ancora al bomber ospite un’ottima palla che viene depositata in rete senza mezze misure (vedi video).

 

Il Rivoli non riesce a reagire e anche il terzo tempo vede gli ospiti più pericolosi. Al 2’ Gribaldo serve in profondità il veloce Zanella che in corsa colpisce il palo alla destra di Narsete. Poco dopo è invece Antoniazzi, che riceve palla da Bonfiglio, a servire ancora l’11 biancoazzurro che si libera bene prima di liberare Grisi che segna ma da posizione irregolare (vedi video). La reazione dei padroni di casa arriva al 9’ quando dopo un pregevole contropiede Esposito impegna l’attento Casalegno in un tuffo a terra. I ragazzi di Mister Talarico provano ancora a segnare almeno il gol della bandiera ma questa volta è Mattiello a dire di no ad Esposito riuscendo a sradicargli la palla dai piedi grazie ad un’uscita tempestiva. Sul filo della sirena è poi Petrillo ad arrotondare il punteggio cogliendo la rete dopo una pregevole traversa di Antoniazzi (vedi video).

 

Adesso tutti verso i tornei di Natale e Carnevale in attesa della ripresa del campionato nella sua fase primaverile.                                                                                                                             

RIVOLI - ALPIGNANO                                     0-5

 

MARCATORI – 9’ , 11’, 15’ e 19’ st Tucci (A); 19’ tt Petrillo (A)

 

ALPIGNANO – 1) ) Casalegno 2) Grisi, 3) Ferrigni, 4) Crivat, 5) Bonfiglio, 6) Ciliberti (cap), 7) Petrillo, 8) Antoniazzi, 9) Tucci, 10) Gribaldo, 11) Zanella, 12) Mattiello, 13) Amorosi, 14) Liso, 15) Costa. All. Mauro Fornasieri.

 

RIVOLI – 1) Narsete (cap.), 2) Bevacqua, 3) Cotrona, 4) Bellini, 5) Mannarino, 6) Esposito, 7) Mondino, 8) Calisti, 9) Musolino, 10) Mosca, 11) Campisi, 12) Marchetti, 13) Pozzato, 14) Tammaro, 15) Golizio. All.Giuseppe Talarico .

 

   Mario Gribaldo (Alpignano)  

Video

Registrati o fai l'accesso e commenta