Giovedì, 13 Giugno 2024

La Sisport è una furia, il Vanchiglia non può nulla (Esordienti 2005)

Torino, 22 Ottobre 2016

 

Tutto facile per i bianconeri al cospetto del Vanchiglia. La Sisport mette in mostra tutta la sua qualità e strapazza gli avversari andando a segno a ripetizione. Sei reti degli ospiti e un'autogol nel finale confermano il dominio sul campo della squadra di mister Cavallo, visibilmente soddisfatto nel finale. E dire che nei primissimi minuti erano stati i padroni di casa a premere sull'acceleratore alla ricerca del gol, anche se la sfuriata è durata poco, lasciando ben presto spazio al gioco dei bianconeri.

 

Ad iniziare lo show della Sisport è Gregorucci che realizza la rete dopo aver ricevuto palla dalla destra con i suoi compagni che hanno fatto ripartire l'azione dalla difesa bianconera per scendere nel'area avversaria e depositare con un gran destro del nuemero 10 il pallone in rete. Il Vanchiglia non si scompone e cerca subito di reagire al gol subito. Le azioni migliori passano probabilmente per la fascia sinistra che non perde il pallone e riesce quanto meno ad arrivare nella metà campo degli avversari e presentarsi il più delle volte ad un passo dall'area difesa da Zapata. Tutta la compostezza dimostrata subito dopo aver subito la prima rete, i ragazzi in maglia granata la perdono al 13'quando subiscono la rete del 2 a 0. Gol questa volta di Gaeta che sfrutta benissimo i troppi errori avversari in fase di ripartenza dove perdono subito palla e fanno in automatico ripartire l'azione per gli avversari che non se lo fanno ripetere e servono con un cross perfetto di Tricarico il 13 in area che insacca senza alcun problema. D a questo momento in poi saranno tre minuti da incubo per i padronidi casa che verranno infilati per ben tre volte, prima da Tricarico e poi da Gregorutti che sigla la sua doppietta personale. Calano i ritmi sul quattro a zero ma i granata non riescono a sfruttare il momento propizio per attaccare i bianconeri e con questo risultato termina il primo tempo.

 

 

Riprende la gara dopo la pausa tra primo e secondo tempo e la bussola del gioco segna sempre a favore degli ospiti che non ci mettono molto per andare di nuovo in gol, questa volta con il numero tre Tinnirello che compie uno sprint di 20 metri, difesa non irresistibile in questo caso, supera due difensori in maglia granata e deposita in rete il gol del complessivo 5 a 0. Nel finale di tempo è sempre il numero tre della Sisport ad andare in gol, anche qui è molto precaria la difesa del Vanchiglia che viene infilzata come burro dagli attacchi bianconeri. Da sottilineare la splendida prestazione del portiere dei padroni di casa, salva per molte volte la propria difesa dal subire un risultato ancora più impietoso. Finisce anche il secondo tempo e il risultato vede sempre avanti e di molto la Sisport.

 

Nell'ultimo tempo le cose non si mettono meglio per i padroni di casa che tengono il campo per quindici minuti fino a quando una sfortunata deviazione di Bensiah mette in porta la rete del sette a zero per i bianconeri. Il Vanchiglia si fa vedere adesso in avanti. Granata più volenterosi grazie anche alla spinta dell'allenatore e degli assistenti. I ragazzi vanno avanti più convinti e fanno finalmente intervenire Genco. All'ultimo secondo, rigore un po' generoso per i padroni di casa che realizzano il gol della consolazione.

 

VANCHIGLIA  - SISPORT  1-7

 

I MARCATORI: pt 6', 15' Gregorutti(S), 13' Gaeta(S), 14' Tricarico(S); st 7', 20' Tinnirello(S); tt 15' aut Bensiah(S), 20' Ferrero(V).

 

LA FORMAZIONE DEL VANCHIGLIA: Zapata, Pogar, ,artinelli, Moriconi, Zoccali, Sanchioni, Norri, Orso, Bensiah, Ferrero, Boaglio, Bertalot, Guglielmi. All. Demetrio

 

LA FORMAZIONE DELLA SISPORT: Genco, Albano, Tinnirello, Ferrara, La Rosa, Tricarico, Di Chiara, Testa, Nicoletti, Gregorutti, Bracigliano, Labruna, Gaeta, Carrà. All. Cavallo

Redazione

 

Registrati o fai l'accesso e commenta