Mercoledì, 17 Luglio 2024

Il Pertusa vince all'ultimo respiro contro il Tetti Francesi (Esordienti 2005)

Torino, 18 Marzo 2017

 

Decide un gol di Massaro, all’ultimo minuto, l’incontro tra Pertusa e Tetti Francesi per la quinta giornata di campionato 2005 del girone E. Partita ricca di gol che si evolve in un crescendo di emozioni. Nei primi due tempi la gara rimane equilibrata con due squadre che mostrano all'incirca di equivalersi ma nell'ultimo parziale succede letteralmente di tutto, in un susseguirsi di emozioni che culminano con il decisivo gol vittoria segnato quando ormai sembrava inevitabile il pareggio finale.

 

Il primo tempo mostra due squadre sostanzialmente alla pari. Il primo tiro in porta arriva al 5’, quando un rinvio sbagliato di Sibione favorisce l’inserimento di Mottola, tiro deviato in angolo. Al 12’ ancora Tetti con un potente tiro di Mottola al quale risponde una strepitosa parata Sibione. Un minuto più tardi altra grande parata di Sibione, su una punizione di Ferrone. Al 19’ arriva i primo vero pericolo per la difesa ospite. El Gueddari vince un contrasto in area, il tiro viene respinto in angolo. Sul capovolgimento di fronte arriva il gol del vantaggio ospite con Mottola, che, lanciato a rete, con un semi pallonetto beffa il portiere chiudendo il primo tempo sul parziale di 1 a 0 per i tetti francesi.

 

 

Il secondo tempo si accende subito. Dopo due minuti il Pertusa pareggia in mischia in area, decisivo è il tocco finale di El Gueddari che ristabilisce la parità. Sulle ali dell’entusiasmo il Pertusa cerca il sorpasso. Al 4’ un tiro Massaro finisce a lato. Al 7’ arriva la grande occasione. L’arbitro assegna un rigore ai giallo verdi per atterramento di Massaro. Batte lo stesso Massaro ma il risultato non è quello sperato e la palla termina alta. Il Pertusa accusa un po’ il colpo. Non ne approfitta però appieno il Tetti che dopo due bei tentativi con Donzella subisce anche il sorpasso dei padroni di casa. Questa volta Massaro si riscatta con un bel diagonale dal limite che termina alla destra del portiere. Il finale è tutto degli ospiti. Ci provano in ordine Piazza, Mottola due volte e Donzella. Il parziale a fine secondo tempo è di 2 a 1 per il Pertusa.

 

Nel terzo ed ultimo tempo la partita si trasforma letteralmente in una fiera del gol. Al 1’ arriva il pareggio dei Tetti con Donzella che di piattone trasforma in rete un’azione ben elaborata di Avattaneo e Piazza. Passano tre minuti ed i Tetti effettuano il controsorpasso con un tiro del solito Donzella. Dopo un’altra bellissima parata di Sibione su una punizione di Mottola il risultato cambia ancora. Il Pertusa trova la rete del pareggio su punizione di Fezulla. Da questo momento il forcing dei Tetti si fa pressante; soprattutto con Donzella che in almeno tre occasioni obbliga Sibione agli straordinari. Ci provano anche Candigliota e Piazza ma allo scadere è il Pertusa a spuntarla trovando il gol della vittoria. Bella combinazione tra Fezulla e Pizzullo che mette in condizione Massaro di chiudere la partita con un piazzato in area. Finisce così 4 a 3 per il Pertusa che si porta avanti in classifica.

 

PERTUSA-TETTI FRANCESI 4-3

 

I MARCATORI: pt 20’ Mottola(P); st 2’ El Gueddari(TF), 12’ Massaro(P); tt 1’, 4’ Donzella(TF), 9’Fezulla(P), 20’ Massaro(P).

 

LA FORMAZIONE DEL PERTUSA: Sibione, Rexhaj, Saggese, Pascarella, Naourak, Augelli, Fezulla, Musio, El Gueddari, Pizzullo, Massaro. All. Pecorino.

 

LA FORMAZIONE DEL TETTI FRANCESI: Trombotto, Candigliota, Rolando, Ferrone, Avattaneo, Scaletta, Piazza, Mottola, Verduci, Donzella, Zarbo. All. Piazza.

Redazione

Registrati o fai l'accesso e commenta