Giovedì, 18 Luglio 2024

I Campionissimi del Pozzomaina vincono contro il Pianezza

I Campioni del Pozzomaina I Campioni del Pozzomaina

Torino, 27 Novembre 2016

 

"Le jeux sont fait, rien ne va plus". Il Pozzomaina, allenato da Bersi, vince il campionato esordienti misti 2004/05 girone 1 con una settimana di anticipo. Stabilisce il record di imbattibilità e il capitano bomber Mema è capocannoniere con 28 gol all'attivo. Questa formazione ci ha messo testa e cuore, nata dalla ceneri di due squadre, a Ottobre è partita con un solo tesserato.

 

Nel tempo sono arrivati ragazzi che non avevano mai giocato a calcio prima, altri venivano da esperienze in altre società, qualcuno aveva appeso gli scarpini al chiodo e alcuni giocatori attuali facevano parte della seconda squadra del Pozzomaina nella stagione passata. Mister Bersi ha avuto la capacità di esaltarne le doti e tirare fuori il talento da ognuno, anche quando nessuno ci credeva. Oltre a raggiungere un risultato strepitoso in campo, questi ragazzi hanno imparato una grande lezione: il calcio rappresenta la perfetta metafora della vita, impegno, sacrificio e spirito di squadra, non bisogna mai arrendersi sul campo come nella vita, a volte si inciampa o si cade rovinosamente ma ci si rialza, con coraggio e convinzione. Oggi la partita non è stata agevole, almeno nella fase iniziale. Ripercorriamo i momenti salienti.

 

Fischio di inizio. Possesso palla per il Pozzomaina, fraseggio di Mema in area ma l'azione non si concretizza. Contropiede del Pianezza, Garino davanti alla porta non sbaglia. Pianezza in vantaggio. Partenza shock per il Pozzomaina, attonita la panchina, stupore anche tra gli spalti. Continua ad attaccare il Pianezza con Garino, uno dei migliori in campo, guadagna un calcio d'angolo. Batte il Pianezza, Drogo, autore di una buona prestazione, intercetta la palla e segna il raddoppio. Sfida in chiave negativa per il Pozzomaina, per la prima volta in svantaggio. Adesso l'incredulità è mista a paura. Ripartono i padroni di casa, si lotta a centrocampo, Aprile sulla fascia passa la palla a Mema, che con grande tenacia dribla gli avversari e accorcia le distanze. Risultato 1-2. Si riaccendono le speranze. Ancora il Pozzomaina in attacco, Mema parte da centrocampo, supera in velocità gli avversari e segna il gol del pareggio. Il sogno continua. Riprende coraggio la squadra di Bersi, passaggio di Mema per Corona ma la palla finisce alta. Risolve il capitano, con la sua andatura rapida, supera il portiere avversario e porta in vantaggio la squadra. Finisce il primo tempo con il risultato 3-2. La parola d'ordine è concentrazione. 

 

 

Riparte il secondo tempo. Pozzomaina subito offensivo, arriva il gol del 4-2 siglato da Mema. Segna e si diverte. Triangolazione Chiarelli per Mema che passa la palla ad Aprile che tira in porta e guadagna un calcio d'angolo battuto da Severina ma è il Pianezza ad attuare un contropiede, tiro, presa agevole per il portiere Esposito. Si gioca a ritmi serrati, sono tante le occasioni per il Pozzomaina. Tiro teso all'incrocio dei pali e Hagab porta il Pozzomaina sul 5-2. Mema in area di rigore, finta e mette la palla in rete. Risultato 6-2. Ancora pochi minuti e Mema porta la squadra sul 7-2. Indizi di vittoria.

 

Le due squadre mantengono le posizioni, le azioni si susseguono a grande velocità, in gol Aprile nell' angolo basso. 8-2 per il Pozzomaina. Il Pianezza in attacco con D'Ambrogio che segna di testa, 8-3. Il Pianezza ci crede. Segna nuovamente con Drogo. Risultato 8-4. Ripensamenti. Ci pensa Mema a rassicurare tutti, il capitano è autore di un bellissimo gol. Standing ovation. Il Pianezza guadagna un calcio d'angolo, e Drogo segna. Tripletta.

 

 Il Pozzomaina ha festeggiato a bordo campo una meritatissima vittoria tra gli applausi dei propri tifosi. Questo il commento a caldo di Mauro Bersi: "la partita è iniziata male, sia per un fattore emotivo che  per la stanchezza. Dopo il primo gol siamo rientrati in partita e poi quando hai un bomber così talentuoso, puoi solo vincere. Siamo arrivati fino in fondo e abbiamo dimostrato di meritarlo". Un ringraziamento al Mister Mauro Bersi, al Mister  Damiano Severina, ai dirigenti Alessandra Dalla Costa e Ciriaco De Rosa, alla società del Pozzomaina nella persona del suo Presidente Ottavio Porta.

 

Risultato finale: Pozzomaina- Pianezza 9-5.

 

Marcatori: 1t° Garino (Pn), Drogo (Pn), Mema (Pm), Mema (Pm), Mema (Pm), Mema (Pm), Hagab (Pm), Mema (Pm), Mema (Pm); 2°t  Aprile (Pm), D'Ambrogio (Pn), Drogo (Pn), Mema (Pm), Drogo (Pn).

 

Formazione Pozzomaina: Esposito, Sasso, Di Benedetto, Hagab, Chiarelli, Severina, De Rosa, Aprile, Mema, Corona, Tartaglia. All. Mauro Bersi.

 

Formazione Pianezza: Rosso, Vaccargio, Bussone, Reggio, Marte, Ruggiero, Capizzi, Garino, Drogo, Chiappero, D'Ambrogio, Giunta, Civera. All. Mezzapesa Marco.

 

Antonella (POZZOMAINA)                      

 

Registrati o fai l'accesso e commenta