Domenica, 26 Maggio 2024

Girone M: GC – Sisport, La rincorsa alla vetta del Giaveno è fatale alla Sisport

12/11/2017,Giaveno    

 

Partita dagli equilibri sottili ma dopo una decina di minuti scarsi le giocate dei granata hanno spostato l’equilibrio, avversari fisici e tecnicamente validi ma il Giavenocoazze ha un impianto di gioco oltre la media, almeno oggi,  e lo si vede vedendo la partita.

Il primo tempo è subito maciniamo gioco, Carbone e Dell’uomo hanno tessuto trame per Pennacchia, Neagu e Tizzani, dietro non si passa la diga è eretta Becchio, Frioli, Croin, commettono pochissimi errori e a dire il vero l’attacco avversario non è di livello assoluto ma quando chiamati in causa i nostri si sono distinti, il gol parte da una bella azione di ripiego di Becchio che dopo una giocata perde palla sulla tre quarti , il gruppo prima i tutto ed infatti viene premiato perché Carbone con sacrificio la recupera fa la sua giocata e manda Pennacchia sulla metà campo sinistra che senza pernsarci un'istante lancia lungo rasoterra Tizzani sulla destra, che con una gran falcata tiene a fondo campo il pallone e mette in area per Dell’uomo che al volo davanti alla porta insacca, gran lavoro corale e azione da manuale. La Sisport non accusa i colpo e si invola in avanti ma è il GC che va al raddoppio, vengono ora esaltate le doti contropiedistiche perchè Carbone ancora  in ripiego vede Dell’uomo scattare e lo manda in porta, nulla può il portierone che sfiora ma non evita il gol.

 

 

Secondo tempo in studio tante palle arrivano in area bianconera dove Ferrua e Marici giocano un innumerevole numero di palle, subito azione personale di Becchio ora a centrocampo che arriva dopo 25 metri al tiro ma impreciso; Ferrua ispirato ci prova in tutti i modi e Marici permette di giocare in area alcune palle, da una di queste il difensore ospite insacca nella sua rete (sfortunati i bianconeri in questo frangente), Giaveno avanti per la terza volta. Non si segnano particolari pericoli pe la porta granata difesa nella seconda fase del match.

Nel terzo si possono segnalare un salvataggio sulla linea di Caterini ottimo, un paio di incursioni avversarie pericolose e una traversa. Un po' di confusione, il campo non ha aiutato parecchie imprecisioni in questo tempo, ma giustificate, dopo avere giocato due prime frazioni di gioco si è visto tanto lavoro sporco a centrocampo, certo che quando il GC gioca sul sintetico e tutto più facile. Partita che doveva essere portata a casa e con giusto piglio l’obiettivo è stato raggiunto, grande incitazione sugli spalti onore anche alla Sisport. Ora si va a giocare al Pozzomaina.

Luca Becchio (Giavenocoazze)

Formazione Giavenocoazze: Byku, Becchio, Carbone, Caterini, Cugnini, Croin, Dell’uomo, Ferrua, Frioli, Marici, Neagu, Pennacchia, Tizzani, Tonda. Mr. Carbone, Andreello. Dirigenti, Becchio, Tonda. Arbitro, Tonda

Registrati o fai l'accesso e commenta