Giovedì, 29 Settembre 2022
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 2369

Esordienti 2007 Ivrea - Lombardore-Real Soccer Team termina in parità

Partita di cartello al Comunale di Lombardore, valida per il girone B del Campionato d'Ivrea Esordienti 2007, dove scendono in campo le squadre del Lombardore - capolista del Girone - e del Real Soccer Team, una delle pretendenti al titolo. Partita maschia, molto combattuta, con un clima che ricordava già l'estate. Folto pubblico da ambo le parti, con grande partecipazione.


Primo tempo giocato da ambo le compagini con grande determinazione, gol sfiorato più volte dal Lombardore con i soliti Ariano e Rubini, che solo per questioni di centimetri, o per la bravura del portiere avversario, non riescono realizzare, ma il calcio è bello e strano, e a un minuto dalla fine il Real Soccer pesca il jolly con un gol rocambolesco e si porta in vantaggio per 1 a 0, vincendo il tempo.

Secondo tempo molto più equilibrato, con incursioni da ambo le parti, e dove il portiere Mellano - numero 1 del Lombardore - si mette in evidenza con diversi interventi risolutivi, anche il collega del Real Soccer non è da meno, ma al 4' Mirko Frigato, numero 10 del Lombardore, appena entrato dalla panchina, segna un bellissimo gol, portando a 4 le reti in questo campionato. Le squadre in campo lottano caparbiamente ma il risultato resta cristallizzato, facendo vincere questo tempo agli azzurri canavesani.

Terzo tempo ancora più lottato degli altri, con le squadre che fanno di tutto per superarsi, il Real Soccer con un gioco veloce e continuo, il Lombardore con ottimi contrasti e ripartenze brucianti; la partita si gioca a centrocampo con un agonismo, che l'ottimo arbitro, riesce a tenere a freno, è ancora il Real Soccer ad andare in vantaggio al 12', con un tiro che s'insacca a fil di palo alla destra di Mellano: esultanza dei ragazzi di Pavone, che pensano di avere la partita in pugno, ma il Lombardore reagisce, con diverse azioni ad un millimetro dal gol, e ci riesce il numero 6 Omar Ambrosini, con un bolide scagliato dalla distanza che s'insacca sotto la traversa della porta difesa dal bravo portiere del Real Soccer al 17'. Gli ulitmi minuti sono una lotta tremenda e Ariano - numero 9 del Lombardore - a 1' dalla fine ha una bellissima occasione che si vanifica per un soffio. Il tempo termina 1 a 1 e fissa in parità tutto l'incontro sul 2 a 2.

Come si evince, partita bellissima, che lascia i ragazzi di mister Marengo ancora al comando del girone, in previsione della prossima sfida al vertice con il Vallesacra. Risultato giusto, che ha premiamo entrambi i team, in questo girone molto combattuto, con ottime squadre di buonissimo livello.

Luigi Oddone, Dirigente Lombardore

Registrati o fai l'accesso e commenta