Lunedì, 15 Luglio 2024

19^ GIORNATA - L’Accademia Borgomanero batte clamorosamente il Gassinosanraffaele, il Ciriè Calcio festeggia in casa mentre il Pedona espugna il Saluzzo. Domina la Sisport e arrivano punti per la CBS.


 

GIRONE A

ACCADEMIA BORGOMANERO-GASSINOSANRAFFAELE 4-1
RETI: pt 18' e st 12' Valsesia (A), pt 35' e st 16' Strada (A), st 6' Giuranna (G)

BULE' BELLINZAGO-GOZZANO 0-1
RETE: pt 10' Bogogna

 

GIRONE B

CIRIE’ CALCIO-QUINCINETTO TAVAGNASCO 2-1
RETI: pt 30’ Grosso (Q), st 2’ e 17’ Bianchini (C)

PRO EUREKA-BORGARO NOBIS 3-0
RETI: st 3' rig. Bazzoni, 39' Segretario, 44' Caradonna 

 

GIRONE C

SALUZZO-PEDONA 0-2
RETI: pt 15’ Pancera, 24’ Fantino

GIOVANILE CENTALLO-CUMIANA 6-0
RETI: pt 3', 6' rig Olivero, st 1' Ravera, 3' e 35' Samaritano, 18' Beltramo 

 

GIRONE D

SISPORT-SCA ASTI 7-1
RETI: pt Caraudo, Di Cinto, st Pallotta, Rousseaux, Iannello, Rosental, De Angelis (SI), Fero (SA)

CBS-ACQUI 2-0
RETI:st 27'  Macagnone, 30' autogol Ivaldi

CHIERI-DERTHONA 3-2
RETI: pt 31' Boccaccio (D), st 10' rig. e 23' Marasco (C), 13' Lacelli (D), 34' Roncarolo (C) 

 

 

 

 

 

 

18^ GIORNATA / LA MARCATORI - Samaritano sul podio con la sua Giovanile Centallo, Raganin della Sisport in seconda, Savoia del Città di Baveno e Boenzi del Nichelino Hesperia si spartiscono il terzo posto a quota ventiquattro reti di stagione.

 


26 RETI:  Samaritano (Giovanile Centallo)

 

25 RETI: Ragagnin (Sisport)

 

24 RETI: Savoia (Città di Baveno), Boenzi (Nichelino Hesperia)

 

21 RETI: Trovato (Pro Eureka)

 

19 RETI: Flore (Asti)

 

18 RETI: Summa (Gozzano), Boldrino (Mirafiori), Calizia (Pinerolo)

 

17 RETI: Boenzi (Nichelino Hesperia), Tenca (Strambinese)

 

16 RETI: Boaglio (Cuneo Olmo), Perardi (Lucento)

 

15 RETI:  Stangalini (Bulè Bellinzago), Petruno (Chisola), Chieregato (Sparta Novara),

 

14 RETI: Pucci (Borgaro Nobis), Carli (Chisola), Margiotta (Lascaris), Corda (Virtus Mercadante), Chira (VDA Charvensod)

 

13 RETI:  Bodnariuk (Accademia Borgomanero), Coppola (BSR Grugliasco), Bazzoni (Pro Eureka), Lo Buono (Volpiano Pianese)

 

12 RETI: Sottimano (Alba Calcio), Di Parigi (Gassinosanraffaele), Scutigliani (Lucento), Iusifaj (San Giacomo Chieri), Pani (Volpiano Pianese)

 

11 RETI: Ez Raidi (Acqui), Negro (Alba Calcio), Laface (Bulè Bellinzago), Persico (Chisola), D’Agostino, Breuza (Cumiana), Penno (Pinerolo), Velay (Saviglianese), Lupo (Vanchiglia)

 

10 RETI: Prato (Diavoletti Calcio), Gotta (Don Bosco Alessandria), Olivero (Giovanile Centallo), Zamboni (Lascaris), Lopez (Nichelino Hesperia), Cinti (Pro Eureka), Correa (Quincitava)

 

9 RETI: Guidetti (Accademia Borgomanero), Petkov, Sigliano (Asti), Palmieri, Marciaz (Bulè Bellinzago), Canova, Roncarolo (Chieri), Sottile (Chisola), Zarattini (Diavoletti Calcio), Marengo (Lascaris), Allemandi (Pedona Borgo), Solinas (San Giacomo Chieri), Tolomeo, Forno, Reda (SG Derthona), Baudin (Volpiano Pianese), Pella (Verbania)

 

8 RETI: Aversano (Asti), Dileno, Barrera (Borgaro Nobis), Mucchietto (Bulè Bellinzago), Macagnone, Buffon (CBS), Mellano (Cuneo Olmo), Persiano (Diavoletti Calcio), Racca (Fossano), Spina (Lascaris), Andrizzini, Bresciani (Oleggio), Giuranna (Gassinosanraffaele), Bagnis (Saluzzo), Otranto (SCA ASTI), Defazio (Volpiano Pianese), Giresi (VDA Charvensod), Berdelli (Verbania)

 

7 RETI: Greco, Sansica, Carella (Alpignano), Bozhinov, Martini (Alba Calcio), Maraventano (Asti), Pozzo (BSR Grugliasco), Caprari, Marasco (Chieri),  Bruno (Cuneo Olmo),Beltramo, Ravera (Giovanile Centallo), Laneri (Paradiso Collegno), Trucchero, Penta (Lascaris), Mainero (Mirafiori), Lo Russo (Olympic Collegno), Calonico (Pinerolo), Inzerrilini (RG Ticino), Lacelli, Boccaccio (SG Derthona), Perrier, Cerni (VDA Charvensod)

 

6 RETI: Zaretti (Accademia Borgomanero), Miceli, Dellavalle (Alpignano), Pecora (Asti), Gianetti, Stecca (Biellese), Amendolegine (Borgaro Nobis), Orsino (BSR Grugliasco), Monterosso, Elettri (CBS), Cozzula (Chisola), Gotta (Fossano), Muratore (Giovanile Centallo), Samà, Spatti (Juventus Domo), Cardona, Serra (Lucento), Infante (Pozzomania), Ponticelli (Pinerolo), Segretario (Pro Eureka), Lopez (Sparta Novara), Pallante (Strambinese), Mereu, De Gregorio, Mastrototaro (Vanchiglia)

 

5 RETI: Mangino, Chiechio (Alpignano), Manta (Asti), Zeneli (Borgaro Nobis), Tagliavia (Casale), Lorent, Miceli (CBS), Simeone (Città di Beveno), Tamietti (Chisola), Decostanzo (Ciriè Calcio), Necula (Cuneo Olmo), Bruna (Fossano), Bogogna (Gozzano), Caffoni, Piemontesi (Juventus Domo), Bardinella  (Lucento), Gurgone (Oleggio), Porcu (Olympic Collegno), Serra (Paradiso Collegno), Fantino (Pedona), Bragagnini, Vacchiero (Quincitava), Racca (Salice), Micca (San Giacomo Chieri), Caruso (Saviglianese), Kharroubi (SG Derthona), Coffaro (Volpiano Pianese), Donghi, Cara (Verbania), Suquet (Volpiano Pianese), Sorace (VDA Charvensod)

Ntoujourn (Virtus Mercadante)

 

4 RETI: Masala (Accademia Borgomanero), Lazzarino (Acqui), Cancedda (Alba Calcio), Conconi, Ferello (Asti), Coletta, Molinari (Borgaro Nobis), Forzatti (Bulè Bellinzago), Scolari (Città di Baveno), Poliottto (Cuneo Olmo), Caputo, Arlorio, Boubker, Cagnolo (Fossano), Borsello (Gassinosanraffaele), Armando, Rinaudo (Giovanile Centallo), Suraci (Lucento), Piazzolla (Juventus Domo), Bonzi (Nichelino Hesperia), Tiana, Vinci (Paradiso Collegno), Buraci, Valè (Pinerolo), Bertello (PSG), Brombal, Caradonna (Pro Eureka), Deluca, Errera, Chirighetti (RG Ticino), Moriqi (Saluzzo), Reineri (Salice), Molinari (San Giacomo Chieri), Ponzano (SCA Asti), Patella, De Angelis (Sisport), Musone, Pagli (Sparta Novara), Casalatina (Strambinese), Violi, Hajiou  (Verbania)

 

3 RETI: Strada (Accademia Borgomanero), Morbelli, Barbirolo (Acqui), Cardellino (Alba Calcio), Cavazza (Asti), Carminati, Acquadro, Blotto (Biellese), Barbagallo (Borgaro Nobis), Nasi (Bulè Bellinzago), Hristov (BSR Grugliasco), Rizzetto, Patrucco (Casale), Pucci, Florio, Brusa, De Luca, Quero, Brawand (Chisola), Di Biccari, Caradonna, Gamba (Chieri), Iaci (Città di Baveno), Mitarotonda (Cumiana), Ferrara, Betti (Don Bosco Alessandria), Panipucci (Diavoletti Calcio), Giletta (Fossano), Bonetti, Varcellotti, Nicolosi (Gozzano), Capriglione, Tosatto, Baroncelli (Juventus Domo), Crepaldi, Cruto (Lascaris), Balestra, Fiorito (Lucento), Scorzoni (Nichelino Hesperia), Bentivegna, Nicosia, Manca (Olympic Collegno), Verdoia (Omegna), Soldo (Paradiso Collegno), Hicham (Pedona Borgo), Moresco (Pinerolo), Scaccia, Meloncelli (Pro Eureka), Carsana (PSG), Grosso (Quincitava), Franzini, Xhixha (RG Ticino), Sacchetto (Salice), Pettinotto (Saluzzo), Fero (SCA Asti), Miotti, Massone (SG Derthona), Farris, D’Agostino, Castagneti, El Meskin, Di Cintio (Sisport), Pellissero (Saviglianese), Lorusso, Catanzaro (Vanchiglia), Campagna (Vallorco), Porcino, Fantolino (Venaria Reale), Borettaz (VDA Charvensod), Said (Virtus Mercadante)

 

2 RETI: Valsesia (Accademia Borgomanero), Barletto (Acqui), Lo scalzo, Servetti, Kassimi (Alba Calcio), Bardus, Bottero, Mataj, Aimone, Miozzo (Alpignano), Gasparini, Maina, Dossena (Biellese), Codini, Fasci, Blasi (Bulè Bellinzago), Giannone, Milanetto (BSR Grugliasco), Racca, Sary (Bra), Vaccarone, Casubolo (Casale), Flamini, Trezza (CBS), Bianchini, Garbino, (Ciriè Calcio), Bellani, Meffezzoli, Barberis , Isci, Axerio (Città di Baveno), Tomatis, Pansini, Bosio, Cozzulla (Chisola), Tomoud, Navone, Scanavino (Chieri), Caranta, Zakaria, Berardo, Biagio, Pascale (Cuneo Olmo), Siciliano, Arlone (Diavoletti Calcio), Ammirata, Ackainyah (Don Bosco Alessandria), Chiaramello, Chiavezza (Fossano), Torre (Gassinosanraffaele), Bonjakaj (Gozzano), Gallarotti (Juventus Domo), Bernarsis, Scalenghe (Lascaris), Fanfani, Cagliero, Ghervese (Lucento), Gramuglia, Cristofoli, Ferretti (Mirafiori), Bevilacqua, Di Vietri, Ottaviani (Nichelino Hesperia), Botta, Capodici, Correnti, Simone (Olympic Collegno), Fonio (Oleggio), Cerini (Omegna), Mocanu, Sandu (Paradiso Collegno), Onomoni, Lasagno (Pozzomaina), Costa, Sabau, Buzzi (Pinerolo), Orlandini, Dimino (Quincitava), Huqi, Skuqaj (RG Ticino), Cardone, Sacchetto (Salice), Alessandria, Bianco (Saluzzo), Valenti, Carossa (San Giacomo Chieri), De Facis, Ghio (Saviglianese), Marasso, Masetti, Scala, Giuliano (SCA Asti), Malvasi, Meriardi, Picelli (SG Derthona), Uda, Giacometti, Pellati (Sparta Novara), Cattalano, Rosental, Scaglia (Sisport), Dublino (Strambinese), Quagliotti (Vallorco), La Piana (Vanchiglia), Ike (Venaria Reale), Biggio (Verbania), Denicolo (Virtus Mercadante), D’amora, Dottrino, Spigarolo (Volpiano Pianese)

 

1 RETE: Casella, Iaci, Valsesia, Panizza (Accademia Borgomanero), Ivaldi (Acqui), Pontrelli, Verney, Servetti (Alba Calcio), Surian, Isoldi, Argenta, Scassa (Asti), Mangino, Hordoan, Attisani, Liboni, Prete, Audrito, Dello russo (Alpignano), Aversano, Rabino, Levo, Acossi, Benaco (Acqui), Canova, Crepaldi, Albieri (Biellese), Amoroso, Quaglieri, Polino (Borgaro Nobis), Martelli (BSR Grugliasco), Vetro, Tidona, Gerace, Rayan, Miziry, Gigante, Calì, Macrì (Bra), Spinelli (Bulè Bellinzago), Crescenzio, Bergamelli (Casale), Gullà, Iannacore (CBS), Cammarata, Bocco, Gavril, Serrapica, Maselli, Taschetta, Garbino (Ciriè), Pirazzi, Neri (Città di Baveno), Crispoltoni, Persini, Crispo, Toma, Holly, Spiridol (Chisola), Pucci, Sottile, Tamagnone, Olivero, Mondin, Martinotti, Marzano, Mondin (Chieri), Camusso, Mita, Mellano, Vietti, Pistolesi (Cumiana), Gazzola, Dutto, Torre, Carrini, Conte, Pellegrino (Cuneo Olmo), Cottone, Bodellini  (Don Bosco Alessandria), Pipino, Reda, Giarola, Avilia (Diavoletti Calcio), D’Apice, Trombetta, Zito, Saija (Fossano), Viarengo, Alvaro, Belfiore, Savini, Lattarulo, Barbiero, Maaroufi  (GassinoSanRaffaele), Doci, Pozzo, Abbate, Grosso, Caruso (Giovanile Centallo), Klajdi, Donea, Marotta, Bahu, Vicario, Bogogna  (Gozzano), Zavettieri, Mehmetaj, Vietti (Juventus Domo), Benevento, Rotunno, Tosku, Minnini, Laguardia, Sarti, Pucci (Lascaris), Paderi, Foti, Patella, Borgotallo (Lucento), Lopez, Grassitelli, Ottaviani, Leo, Giordano, Canonico, Lauriolo (Mirafiori), Soci, Mazzone, Ruggiero, Grassitelli, Napoli, Cirasola, Cipriani, Farris (Nichelino Hesperia), Vecchio, Camporelli (Oleggio), Rivolta, Di Qual, De Falco (Omegna), Alessandro, Ricchitelli, Margiotta, Neri, Ferranti (Olympic Collegno), Tarollo, Bocconcino, Di Marco, Dell’Uomini, Mihai, Di Francesco (Paradiso Collegno), Serale, Tomatis, Pepino, Moldovan, Pancera, Serale (Pedona Borgo), Mana, Pitzus, Pussetto (Pinerolo), Grazio, Bionda, Massena, Venneri, Mele, Arotti (Pro Eureka), Avossa, Giurbino, Olivero, Muggeo (Pozzomaina), Nalea, Onorato, Ciaravino, De Gaetano, Bertello, Cercel, Pittuelli (PSG), Clemente, Chiarabaglio, Meletti, Aresti, Rossello, Lombardi (Quincitava), Iloti (RG Ticino), Ariaudo, Dimodica, Torrero, Allocco,(Salice), Tua, Piras, Scaturro, Lamberti, Schito, Mastrocola (San Giacomo Chieri), Calizia, Monge, Sabena, Daddario, Nava, Chiavassa, Moccia (Saviglianese), Kulli (Saluzzo), Laforè, Tudisco, Lico, Antonello, Chiefallo (SCA Asti), Gatto, Ravazzano, Carboni (SG Derthona), Gout, Regano, Finelli, Pallotta, Di Stefano, Cattalano, De Angelis, Lupo (Sisport), Fonzo, Ibrahimaj, Ferri, Bosetti, Centonze, Izzillo, Bandi, Gioklaj (Sparta Novara), Nadifi (Strambinese), Allara, Ledda, Scullari (Vanchiglia), Olivetto, Elazaj (Vallorco), Diavoletti, Generelli, Cambi, Daloue, Momo, Vischi (Verbania), Meza, Mavilla, Generelli, Petrilli, De Rosa (Venaria Reale), Butelli, Napoli, Challancin, Coffaro (VDA Charvensod), Yassine, Herghelogiu, Momo, Simone, Dipalo, Zanforlin, Cuccio (Virtus Mercadante), Rachak, Giraudo, Conforti, Spiga, Sacco, Notario, Cordero (Volpiano Pianese)

18^ GIORNATA - si ridisegnano le classifiche tra i commenti di alcuni mister: Luca Vischi del Verbania, Alessandro Grungo del Lascaris, Federico Garavagno del Fossano e Roberto Aresca dell’Acqui.


 

GIRONE A

“Sono felicissimo per i ragazzi, hanno dimostrato di essere un buon gruppo. Ieri siamo scesi in campo concentrati e senza timore reverenziale nei confronti della prima in classifica. Non avevamo niente da perdere e questo probabilmente ci ha dato la forza di reagire dopo lo svantaggio iniziale. Posso solo essere contento e soddisfatto dei miei ragazzi, il nostro percorso di crescita è ancora lungo ma sicuramente la vittoria di ieri ci ha dato morale e consapevolezza” è il mister Luca Vischi a parlare. Direi solo applausi per il Verbania che con la prestazione del weekend batte la capolista Bulè Bellinzago salendo in una settima posizione che gli consente di avvicinarsi alle grandi, nulla è deciso visti i pochi punti di distanza tra le squadre. Non ne approfitta della caduta della prima in classifica lo Sparta Novara che a casa del Volpiano si deve accontentare di un pareggio, Chieregato nel primo tempo di gioco e Pani nel secondo decidono un mach che regala un solo punto ad entrambe. Le Volpi nel frattempo si godono la scia positiva che le ha condotte in terza posizione ad un passo dalla vetta. Solido in attacco e in difesa il Città di Baveno che festeggia un weekend di vittoria, merito del buon Iaci e del costante Savoia che la decidono contro l’Accademia Borgomanero. L’altro pareggio di giornata vede protagonisti Gozzano e Gassinosanraffaele, ospiti che trovano il vantaggio ad inizio partita con Borsello, ma nel secondo tempo Summa cambia il risultato. Nel frattempo con personalità la Juventus Domo espugna l’Omegna grazie alla doppietta di Piemontesi e il gol di Vietti, mach deciso nel primo tempo di gioco che dona tre punti importanti ad un gruppo che come obbiettivo non può che puntare alla salvezza. Nell’anticipo del sabato si presta il Diavoletti che in casa contro l’Oleggio trova punti segnando ben quattro gol di cui uno dal dischetto con Avilia, a seguire rifiniscono Prato, Arlone e Zarattini. Ben fatto Biellese, sono tre le reti che piazza alla Ticinese concedendosi il +3 sulla medesima avversaria, a deciderla Blotto con la sua doppietta e Dossena.

 

GIRONE B

Non sbaglia il Lucento che deve guardarsi bene le spalle se vuole mantenere il podio, in questa giornata riesce ad ottenere una vittoria sul Quincitava grazie al gol di Serra nei primi minuti di gioco nel secondo tempo, staccando di due punti dalla seconda Lascaris. Che dire, i bianco neri sempre più dirompenti si prendono la scena sul Borgaro Nobis realizzando una grande goleada che dimostra la loro forza e competitività nel Campionato. A decidere il mach Penta con una bella tripletta, Margiotta e la sua doppietta e i gol di Zamboni e Scalenghe, può ritenersi più che soddisfatto dei suoi ragazzi il Mister Alessandro Grungo che commenta così questa giornata: “sono molto soddisfatto della prestazione e di conseguenza del risultato di ieri. Sapevamo che non era una partita facile, ne scontata. In un campo piccolo contro un buon avversario. L'abbiamo preparata bene in settimana e i risultati si son visti. Siamo partiti subito forti facendo 5 goal già nel primo tempo. Sono molto soddisfatto, prova di grande maturità”.

Costante è anche l’Alpignano che contro il Paradiso Collegno trova il 2-0 ad opera di Crepaldi e Carella, punti che gli concedono di seguire le due teste di serie da cui dista da -4. Stessa distanza che si riserva la Pro Eureka che espugna una Virtus Mercadante in difficoltà, la doppietta di Caradonna e i gol di Cinti, Meloncelli e Arrotti decidono la partita. A battere l’avversaria con due gol è il VDA Charvensod che a casa dell’Olympic Collegno si regala una bella vittoria utile nella sua corsa stagionale. Dirompente è la Strambinese che si regala un 5-0 sul Venaria, in porta i giovanissimi Nadifi, Casalatina e Tenca in raddoppio. Infine vince in casa il Ciriè Calcio sul Vallorco che con Taschetta e Gambino trova la porta, agli avversari con basta la rete di Campagna nei primi minuti di gioco che ottenere qualche punto.

 

 

GIRONE C

Sono quattro i punti di vantaggio che il Chisola si assicura dopo questa diciottesima giornata sulla seconda in classifica Pinerolo, sono tanti i gol piazzati alla Saviglianese che incassa il colpo per ripartire la prossima giornata. Non è da meno il Fossano che in casa contro il Saluzzo conduce un grande mach all’insegna del gol in cui brillano i giovanissimi Racca, Giletta, Cagnolo, Boubker e Bruna con la sua doppietta. “Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, con delle buone trame di gioco, creando tante occasioni da gol chiare e senza concederne nessuna. Abbiamo trovato quattro gol che hanno praticamente chiuso la partita, nel secondo tempo invece siamo entrati con un po’ troppa superficialità che ci è costata due gol subiti su rigori e qualche errore di troppo, ma in generale rimane una buona prestazione con molte occasioni create. I ragazzi stanno continuando a lavorare con molto impegno da inizio anno, questo li sta portando a crescere e migliorare tutti quanti, questo deve essere il nostro vero obiettivo”, commenta così il Mister Federico Garavagno.

Intanto cade in casa il Cumiana contro un bel Nichelino Hesperia che sotto la guida di Lopez e Boenzi conta punti e prestazioni. Ancora Pinerolo, che in seconda da del filo da torcere alla capolista mostrandosi sempre preparato, a decidere il mach di giornata Penno e Valè dal dischetto. Finisce in parità tra BSR Grugliasco e Salice, a mettere la palla in porta Sacchetto nel primo tempo di gioco, Pozzo sul finale del secondo tempo assicura il pari al suo gruppo. Cade l’Alba Calcio contro una bella Giovanile Centallo che domina grazie alla grande prestazione dell’attaccante Samaritano autore di quattro gol di giornata che così facendo sale nella classifica marcatori dominando con le sue 26 reti di stagione.

 

GIRONE D

La dominatrice Derthona non sbaglia e anche questa domenica si mostra preparata e attenta, lo sa bene il Vanchiglia che incassa il 3-1, ma nonostante la sconfitta, ringrazia l’outsider Acqui che trionfa clamorosamente sulla Sisport evitando così di essere sorpassata in classifica. Non può che essere soddisfatto dei suoi ragazzi il Mister  Roberto Aresca allenatore di un Acqui che in decima sorprende: “Sono molto contento per i ragazzi che stanno lavorando con impegno durante gli allenamenti, nonostante le ultime partite perse. Ieri abbiamo incontrato una delle squadre più complete del campionato, sia fisicamente che tecnicamente e messe molto bene in campo. Ieri i ragazzi erano carichi e volevano dimostrare la loro crescita e la compattezza del gruppo. Gli ospiti nel primo tempo hanno tenuto il pallino del gioco e creato diverse occasioni per segnare, ma Bianchi il nostro portiere è stato bravo a impedirlo. Noi siamo stati bravi nelle ripartenze a creare almeno quattro occasioni per andare in vantaggio.

Nel secondo tempo la Sisport sfrutta un nostro errore per andare in rete però i ragazzi sono sempre in partita e dopo una grande occasione di Cardinale, uno dei tre ragazzi del 2010 che hanno giocato, Ivaldi, il terzino che era da poco entrato, con un tiro in mischia trova un meritato pareggio. Al venticinquesimo arriva il goal vittoria di Ez Raid che in contropiede segna con un bellissimo pallonetto. Nell’ultimo quarto d’ora soffriamo un po’ gli attacchi degli avversari ma la difesa regge l’urto e portiamo a casa una merita vittoria che spero faccia capire ai ragazzi che il lavoro e il provare a giocarsi sempre le partite prima o poi ripaga”.

Se l’Acqui sorprende, il Chieri consolida con le sue due vittorie consecutive, questa volta a deciderla è Roncarolo autore di due reti a tempo di gioco. Ben fatto per la CBS, che a casa contro il Casale si assicura il +3, con altrettanti tre gol messi a segni da Macagnone e Buffon. A pareggiare sono il San Giacomo Chieri e l’Asti, è Aversano a condurre la squadra ospite mentre Solinas con la sua doppietta e Isufaj sul finale ufficializzano il pareggio. Ha la meglio il Mirafiori in casa contro il Pozzomaina, sono cinque le reti che compaiono sul tabellino di gioco, che conducono il gruppo in settima posizione di classifica a -1 dall’Asti. Infine non basta la rete di Pittuelli del PSG per la vittoria è il Don Bosco Alessandria a trionfare grazie a Gotta e Betti.

 

18^ GIORNATA - L' Acqui si prende la scena e vince contro la forte Sisport, mentre il Derthona ferma il Vanchiglia e avanza in solitaria in cima al girone. Chisola una certezza, VDA Charvensod e Alpignano vincono con due gol di vantaggio, Lascaris dirompente batte il Borgaro. Finisce in parità per Gozzano e Gassino e tra Volpiano Pianese e Sparta Novara. 

 


GIRONE A

GOZZANO-GASSINOSANRAFFAELE 1-1
RETI: pt 7' Borsello (Ga), st 22' Summa (Go)

OMEGNA-JUVENTUS DOMO 1-3
RETI: pt 3' Piemontesi (J), 5' De Falco (O), 30' Vietti (J), st 15' Piemontesi (J)

VERBANIA-BULE’ BELLINZAGO 5-2
RETI: pt 26' e 30' Pella (V), 30' Mucchietto (B), 35' Bertelli (V), st 10' Nasi (B), 18' Pelle (V), 36' rig. Cara (V) 

VOLPIANO PIANESE-SPARTA NOVARA 1-1
RETI: st 23' Pani (V); pt 30' Chieregato (S) 

CITTA' DI BAVENO-ACCADEMIA BORGOMANERO  2-0
RETI: Iaci, Savoia 

DIAVOLETTI VERCELLI-OLEGGIO 4-2
RETI: pt 25' e 30'  Bresciani (O), pt 35' rig. Avilia, st 5' Prato, 10' Arlone, 20' Zarattini (D)

BIELLESE-RG TICINO 3-2
RETI: pt 10' Inzerrilini (R), 15' e 33' Blotto (B), 30' Dossena (B), st 15' Xhixha (R)

 

GIRONE B

OLYMPIC COLLEGNO-V.D.A. CHARVENSOD 0-2
RETI: pt 23' Sorace, st 25' Coffaro 

ALPIGNANO-POL. PARADISO COLLEGNO 2-0
RETI: pt 17' Crepaldi, st 25' Carella 

BORGARO NOBIS-LASCARIS 1-7 
RETI: pt 11', 23' e st 15' Penta, pt 14', 15' Margiotta, st 32' Zamboni, 23' Scalenghe (L); st 10' Molinaro (B)

STRAMBINESE-VENARIA 5-0
RETI: pt 22' Nadifi, pt 37' e st 10' Tenca, st 29' e 32' Casalatina

CIRIE'-VALLORCO 2-1
RETI: pt 9' Campagna (V), pt 27’ Taschetta, st 26’ Garbino

QUINCINETTO TAVAGNASCO-LUCENTO 0-1
RETI: st 5’ Serra

VIRTUS MERCADANTE-PRO EUREKA 0-5
RETI: pt 11' Arotti, 19' Caradonna, 33' Meloncelli, st 9' Cinti, 15' Caradonna

 

GIRONE C

SAVIGLIANESE FBC-CHISOLA CALCIO 0-6
RETI: pt 9' Patruno, 3', 25' Carli, st 8' Persico, 15' Brawand, 20' Sottile 

FOSSANO CALCIO-SALUZZO 6-2
RETI: pt 10' Racca, 14' Giletta, 17' Cagnolo, 24' Bruna, st 16' Boubker, 31' Bruna (F); Bianco, Bagnis (S) 

CUMIANA-NICHELINO HESPERIA 1-2
RETI: pt 36' Lorez (N), st 9' Boenzi (N), st 12' Breuza (C)

PEDONA-PINEROLO 0-2
RETI: pt 20' Penno, st 25' rig. Valè 

BSR GRUGLIASCO-SALICE 1-1
RETI: pt 25' Saccetto (S); st 35' Pozzo (B)

GIOVANILE CENTALLO-ALBA CALCIO 4-1
RETI: pt 6', 18', 35' e st 35' Samaritano (G); st 25' Negro (A)

 

GIRONE D

ACQUI-SISPORT 2-1
RETI: st 10' De Angelis (S), 15' Ivaldi, 25' Ez Raid (A)

DERTHONA-VANCHIGLIA 3-1
RETI: st 24' Mastrototaro rig (V); pt 2' Carboni, st 3' Reda, 30' Picelli (D)

PSG-DON BOSCO ALESSANDRIA 1-2
RETI: pt 20' Gotta, st 15' Betti (D); pt 24' Pittuelli (P)

SCA ASTI-CHIERI 1-2
RETI: pt 19' e st 16' Roncarolo (C); pt 15' Chiefallo (S) 

SAN GIACOMO CHIERI-ASTI 3-3
RETI: pt  4',  8' e st 31' Aversano (A), st 22' e 35' Solinas, 30' Isufaj (S)

CBS-CASALE 3-0 
RETI: pt 2' Macagnone, pt 22' e st 20' Buffon 

MIRAFIORI-POZZOMAINA 5-1
RETI: pt 7' Ferretti, 28' Boldrino, st 6' Cristofoli, 10' Gramuglia, 17' Lasagno (P), 26' Ferretti

 

 

 

 

 

 

18^ GIORNATA - Diavoletti e Biellese non sbagliano contro Oleggio e RG Ticino, Strambinese e Pro Eureka da applausi. Il poker di Mattia Samaritano esalta la Hiovanile Centallo. Vantaggio del Ciriè sul Vallorco e Lucento di corto muso sul Quincitava.


GIRONE A

DIAVOLETTI VERCELLI-OLEGGIO 4-2
RETI: pt 25' e 30'  Bresciani (O), pt 35' rig. Avilia, st 5' Prato, 10' Arlone, 20' Zarattini (D)

BIELLESE-RG TICINO 3-2
RETI: pt 10' Inzerrilini (R), 15' e 33' Blotto (B), 30' Dossena (B), st 15' Xhixha (R)

 

GIRONE B

STRAMBINESE-VENARIA REALE 5-0
RETI: pt 22' Nadifi, pt 37' e st 10' Tenca, st 29' e 32' Casalatina

CIRIE'-VALLORCO 2-1
RETI: pt 9' Campagna (V), pt 27’ Taschetta, st 26’ Garbino

QUINCINETTO TAVAGNASCO-LUCENTO 0-1
RETI: st 5’ Serra

VIRTUS MERCADANTE-PRO EUREKA 0-5
RETI: pt 11' Arotti, 19' Caradonna, 33' Meloncelli, st 9' Cinti, 15' Caradonna

 

GIRONE C

CUMIANA-NICHELINO HESPERIA 1-2
RETI: pt 36' Lorez (N), st 9' Boenzi (N), st 12' Breuza (C)

PEDONA-PINEROLO 0-2
RETI: pt 20' Penno, st 25' rig. Valè 

BSR GRUGLIASCO-SALICE 1-1
RETI: pt 25' Saccetto (S); st 35' Pozzo (B)

GIOVANILE CENTALLO-ALBA CALCIO 4-1
RETI: pt 6', 18', 35' e st 35' Samaritano (G); st 25' Negro (A)

 

GIRONE D

CBS-CASALE 3-0 
RETI: pt 2' Macagnone, pt 22' e st 20' Buffon 

MIRAFIORI-POZZOMAINA 5-1
RETI: pt 7' Ferretti, 28' Boldrino, st 6' Cristofoli, 10' Gramuglia, 17' Lasagno (P), 26' Ferretti

 

 

17^ GIORNATA / LA MARCATORI -  Ragagnin mantiene il podio, Boenzi del Nichelino Hesperia domina ancora segnando con costanza, Savoia non sbaglia mai.


25 RETI: Ragagnin (Sisport)

 

 

23 RETI: Boenzi (Nichelino Hesperia), Savoia (Città di Baveno)

 

 

22 RETI: Samaritano (Giovanile Centallo)

 

 

21 RETI: Trovato (Pro Eureka)

 

 

19 RETI: Flore (Asti)

 

 

18 RETI: Calizia (Pinerolo)

 

 

17 RETI: Summa (Gozzano), Boldrino (Mirafiori), Boenzi (Nichelino Hesperia)

 

 

16 RETI: Perardi (Lucento)

 

 

15 RETI:  Stangalini (Bulè Bellinzago), Tenca (Strambinese)

 

 

14 RETI: Pucci (Borgaro Nobis), Petruno (Chisola), Chieregato (Sparta Novara), Corda (Virtus Mercadante), Chira (VDA Charvensod)

 

 

13 RETI:  Bodnariuk (Accademia Borgomanero), Boaglio (Cuneo Olmo), Coppola (BSR Grugliasco), Bazzoni (Pro Eureka), Lo Buono (Volpiano Pianese)

 

 

12 RETI: Sottimano (Alba Calcio), Carli (Chisola), Di Parigi (Gassinosanraffaele), Margiotta (Lascaris), Scutigliani (Lucento)

 

 

11 RETI: Laface (Bulè Bellinzago), D’Agostino (Cumiana), Iusifaj (San Giacomo Chieri), Velay (Saviglianese), Lupo (Vanchiglia), Pani (Volpiano Pianese)

 

 

10 RETI: Ez Raidi (Acqui), Negro (Alba Calcio), Persico (Chisola), Breuza (Cumiana), Olivero (Giovanile Centallo), Penno (Pinerolo), Correa (Quincitava)

 

 

9 RETI: Guidetti (Accademia Borgomanero), Petkov, Sigliano (Asti), Palmieri, Marciaz (Bulè Bellinzago), Canova (Chieri), Prato (Diavoletti Calcio), Gotta (Don Bosco Alessandria), Marengo, Zamboni (Lascaris), Lopez (Nichelino Hesperia), Allemandi (Pedona Borgo), Cinti (Pro Eureka), Tolomeo, Forno (SG Derthona), Baudin (Volpiano Pianese)

 

 

8 RETI: Dileno, Barrera (Borgaro Nobis), Sottile (Chisola), Mellano (Cuneo Olmo), Persiano, Zarattini (Diavoletti Calcio), Spina (Lascaris), Andrizzini (Oleggio), Giuranna (Gassinosanraffaele), Otranto (SCA ASTI), Reda (SG Derthona), Defazio (Volpiano Pianese), Giresi (VDA Charvensod)

 

7 RETI: Greco, Sansica (Alpignano), Bozhinov, Martini (Alba Calcio), Maraventano (Asti), Mucchietto (Bulè Bellinzago), Macagnone (CBS), Caprari, Marasco, Roncarolo (Chieri), Racca (Fossano), Beltramo, Ravera (Giovanile Centallo), Laneri (Paradiso Collegno), Trucchero (Lascaris), Mainero (Mirafiori), Lo Russo (Olympic Collegno), Calonico (Pinerolo), Bagnis (Saluzzo), Solinas (San Giacomo Chieri), Lacelli, Boccaccio (SG Derthona), Berdelli (Verbania), Perrier, Cerni (VDA Charvensod)

 

6 RETI: Zaretti (Accademia Borgomanero), Miceli, Carella, Dellavalle (Alpignano), Pecora (Asti), Gianetti, Stecca (Biellese), Amendolegine (Borgaro Nobis), Orsino, Pozzo (BSR Grugliasco), Monterosso, Elettri, Buffon (CBS), Cozzula (Chisola), Bruno (Cuneo Olmo), Gotta (Fossano), Muratore (Giovanile Centallo), Samà, Spatti (Juventus Domo), Cardona (Lucento), Bresciani (Oleggio), Infante (Pozzomania), Ponticelli (Pinerolo), Segretario (Pro Eureka), Inzerrilini (RG Ticino), Lopez (Sparta Novara), Pallante (Strambinese), Mereu, De Gregorio (Vanchiglia), Pella (Verbania)

 

5 RETI: Mangino, Chiechio (Alpignano), Aversano, Manta (Asti), Zeneli (Borgaro Nobis), Tagliavia (Casale), Lorent, Miceli (CBS), Simeone (Città di Bevano), Tamietti (Chisola), Decostanzo (Ciriè Calcio), Necula (Cuneo Olmo), Bogogna (Gozzano), Caffoni (Juventus Domo), Bardinella, Serra (Lucento), Gurgone (Oleggio), Porcu (Olympic Collegno), Serra (Paradiso Collegno), Fantino (Pedona), Bragagnini, Vacchiero (Quincitava), Racca (Salice), Micca (San Giacomo Chieri), Caruso (Saviglianese), Kharroubi (SG Derthona), Mastrototaro (Vanchiglia), Coffaro (Volpiano Pianese), Donghi (Verbania), Suquet (Volpiano Pianese), Ntoujourn (Virtus Mercadante)

 

 

4 RETI: Masala (Accademia Borgomanero), Lazzarino (Acqui), Cancedda (Alba Calcio), Conconi, Ferello (Asti), Coletta (Borgaro Nobis), Forzatti (Bulè Bellinzago), Scolari (Città di Baveno), Poliottto (Cuneo Olmo), Caputo, Arlorio (Fossano), Armando, Rinaudo (Giovanile Centallo), Penta (Lascaris),  Suraci (Lucento), Piazzolla (Juventus Domo), Bonzi (Nichelino Hesperia), Bresciani (Oleggio), Tiana, Vinci (Paradiso Collegno), Buraci (Pinerolo), Bertello (PSG), Brombal (Pro Eureka), Deluca, Errera, Chirighetti (RG Ticino), Moriqi (Saluzzo), Reineri (Salice), Molinari (San Giacomo Chieri), Ponzano (SCA Asti), Patella (Sisport), Musone, Pagli (Sparta Novara), Violi, Hajiou, Cara (Verbania), Sorace (VDA Charvensod)

 

 

3 RETI: Strada (Accademia Borgomanero), Morbelli, Barbirolo (Acqui), Cardellino (Alba Calcio), Cavazza (Asti), Carminati, Acquadro (Biellese), Barbagallo, Molinari (Borgaro Nobis), Hristov (BSR Grugliasco), Rizzetto, Patrucco (Casale), Pucci, Florio, Brusa, De Luca, Quero (Chisola), Di Biccari, Caradonna, Gamba (Chieri), Mitarotonda (Cumiana), Ferrara (Don Bosco Alessandria), Panipucci (Diavoletti Calcio), Boubker, Cagnolo, Bruna (Fossano), Borsello (Gassinosanraffaele), Bonetti, Varcellotti, Nicolosi (Gozzano), Piemontesi, Capriglione, Tosatto, Baroncelli (Juventus Domo), Crepaldi, Cruto (Lascaris), Balestra, Fiorito (Lucento), Scorzoni (Nichelino Hesperia), Bentivegna, Nicosia, Manca (Olympic Collegno), Verdoia (Omegna), Soldo (Paradiso Collegno), Hicham (Pedona Borgo), Moresco, Valè (Pinerolo), Scaccia (Pro Eureka), Carsana (PSG), Grosso (Quincitava), Franzini (RG Ticino), Sacchetto (Salice), Pettinotto (Saluzzo), Fero (SCA Asti), Miotti, Massone (SG Derthona), Farris, De Angelis, D’Agostino, Castagneti, El Meskin, Di Cintio (Sisport), Pellissero (Saviglianese), Lorusso, Catanzaro (Vanchiglia), Porcino, Fantolino (Venaria Reale), Borettaz (VDA Charvensod), Said (Virtus Mercadante)

 

 

2 RETI: Valsesia (Accademia Borgomanero), Barletto (Acqui), Lo scalzo, Servetti, Kassimi (Alba Calcio), Bardus, Bottero, Mataj, Aimone, Miozzo (Alpignano), Gasparini, Maina (Biellese), Codini, Fasci, Blasi, Nasi (Bulè Bellinzago), Giannone, Milanetto (BSR Grugliasco), Racca, Sary (Bra), Vaccarone, Casubolo (Casale), Flamini, Trezza (CBS), Bianchini, Garbino, (Ciriè Calcio), Bellani, Meffezzoli, Barberis , Iaci, Isci, Axerio (Città di Baveno), Brawand, Tomatis, Pansini, Bosio, Cozzulla (Chisola), Tomoud, Navone, Scanavino (Chieri), Caranta, Zakaria, Berardo, Biagio (Cuneo Olmo), Siciliano (Diavoletti Calcio), Betti, Ammirata, Ackainyah (Don Bosco Alessandria), Chiaramello, Chiavezza, Giletta (Fossano), Torre (Gassinosanraffaele), Bonjakaj (Gozzano), Gallarotti (Juventus Domo), Bernarsis (Lascaris), Fanfani, Cagliero, Ghervese (Lucento), Bevilacqua, Di Vietri, Ottaviani (Nichelino Hesperia), Botta, Capodici, Correnti, Simone (Olympic Collegno), Fonio (Oleggio), Cerini (Omegna), Mocanu, Sandu (Paradiso Collegno), Onomoni (Pozzomaina), Costa, Sabau, Buzzi (Pinerolo), Caradonna, Meloncelli (Pro Eureka), Orlandini, Dimino (Quincitava), Huqi, Xhixha, Skuqaj (RG Ticino), Cardone (Salice), Alessandria (Saluzzo), Valenti, Carossa (San Giacomo Chieri), De Facis, Ghio (Saviglianese), Marasso, Masetti, Scala, Giuliano (SCA Asti), Malvasi, Meriardi (SG Derthona), Uda, Giacometti, Pellati (Sparta Novara), Cattalano, Rosental, Scaglia (Sisport), Dublino, Casalatina (Strambinese), Campagna, Quagliotti (Vallorco), La Piana (Vanchiglia), Ike (Venaria Reale), Biggio (Verbania), Denicolo (Virtus Mercadante), D’amora, Dottrino, Spigarolo (Volpiano Pianese)

 

 

1 RETE: Casella, Iaci, Valsesia, Panizza (Accademia Borgomanero), Pontrelli, Verney, Servetti (Alba Calcio), Surian, Isoldi, Argenta, Scassa (Asti), Mangino, Hordoan, Attisani, Liboni, Prete, Audrito, Dello russo (Alpignano), Aversano, Rabino, Levo, Acossi, Benaco (Acqui), Canova, Blotto, Crepaldi, Albieri (Biellese), Amoroso, Quaglieri, Polino (Borgaro Nobis), Martelli (BSR Grugliasco), Vetro, Tidona, Gerace, Rayan, Miziry, Gigante, Calì, Macrì (Bra), Spinelli (Bulè Bellinzago), Crescenzio, Bergamelli (Casale), Gullà, Iannacore (CBS), Cammarata, Bocco, Gavril, Serrapica, Maselli (Ciriè), Pirazzi, Neri (Città di Baveno), Crispoltoni, Persini, Crispo, Toma, Holly, Spiridol (Chisola), Pucci, Sottile, Tamagnone, Olivero, Mondin, Martinotti, Marzano, Mondin (Chieri), Camusso, Mita, Mellano, Vietti, Pistolesi (Cumiana), Gazzola, Dutto, Torre, Carrini, Conte, Pellegrino (Cuneo Olmo), Cottone, Bodellini  (Don Bosco Alessandria), Pipino, Reda, Giarola, Arlone  (Diavoletti Calcio), D’Apice, Trombetta, Zito, Saija (Fossano), Viarengo, Alvaro, Belfiore, Savini, Lattarulo, Barbiero, Maaroufi  (GassinoSanRaffaele), Doci, Pozzo, Abbate, Grosso, Caruso (Giovanile Centallo), Klajdi, Donea, Marotta, Bahu, Vicario, Bogogna  (Gozzano), Zavettieri, Mehmetaj (Juventus Domo), Scalenghe, Benevento, Rotunno, Tosku, Minnini, Laguardia, Sarti, Pucci (Lascaris), Paderi, Foti, Patella, Borgotallo (Lucento), Lopez, Grassitelli, Ottaviani, Leo, Cristofoli, Giordano, Canonico, Lauriolo, Gramuglia (Mirafiori), Soci, Mazzone, Ruggiero, Grassitelli, Napoli, Cirasola, Cipriani, Farris (Nichelino Hesperia), Vecchio, Camporelli (Oleggio), Rivolta, Di Qual (Omegna), Alessandro, Ricchitelli, Margiotta, Neri, Ferranti (Olympic Collegno), Tarollo, Bocconcino, Di Marco, Dell’Uomini, Mihai, Di Francesco (Paradiso Collegno), Serale, Tomatis, Pepino, Moldovan, Pancera, Serale (Pedona Borgo), Mana, Pitzus, Pussetto (Pinerolo), Grazio, Bionda, Massena, Venneri, Mele (Pro Eureka), Avossa, Giurbino, Olivero, Lasagno, Muggeo (Pozzomaina), Nalea, Onorato, Ciaravino, De Gaetano, Bertello, Cercel (PSG), Clemente, Chiarabaglio, Meletti, Aresti, Rossello, Lombardi (Quincitava), Iloti (RG Ticino), Ariaudo, Dimodica, Torrero, Allocco, Sacchetto (Salice), Tua, Piras, Scaturro, Lamberti, Schito, Mastrocola (San Giacomo Chieri), Calizia, Monge, Sabena, Daddario, Nava, Chiavassa, Moccia (Saviglianese), Kulli, Bianco (Saluzzo), Laforè, Tudisco, Lico, Antonello (SCA Asti), Picelli, Gatto, Ravazzano (SG Derthona), Gout, Regano, Finelli, Pallotta, Di Stefano, Cattalano, De Angelis, Lupo (Sisport), Fonzo, Ibrahimaj, Ferri, Bosetti, Centonze, Izzillo, Bandi, Gioklaj (Sparta Novara), Allara, Ledda, Scullari (Vanchiglia), Olivetto, Elazaj (Vallorco), Diavoletti, Generelli, Cambi, Daloue, Momo, Vischi (Verbania), Meza, Mavilla, Generelli, Petrilli, De Rosa (Venaria Reale), Butelli, Napoli, Challancin (VDA Charvensod), Yassine, Herghelogiu, Momo, Simone, Dipalo, Zanforlin, Cuccio (Virtus Mercadante), Rachak, Giraudo, Conforti, Spiga, Sacco, Notario, Cordero (Volpiano Pianese)

 

 

 

 

17^ GIORNATA - protagoniste di giornata tante goleade realizzate da marcatori diversi, intanto si ridisegnano le classifiche e le favorite non deludono.


 

GIRONE A

Impresa del Diavoletti Calcio che trova il pari con il Bulè Bellinzago, Zarattini, Panipucci e un autogol decidono il pareggio e consegnano un punto importante ad un gruppo che necessita di allontanarsi dalla zona critica. Ad approfittarne del pari del Bulè è lo Sparta Novara che a -3 dalla vetta nel weekend si prende la scena in casa calando un poker all’Omegna, Lopez in raddoppio, Chieregato e Gioklaj conducono la palla in porta. Un solo gol di vantaggio per il Volpiano che questa domenica trova un Oleggio preparato, ma che al fischio finale non riesce a portare l’acqua al suo mulino, per le Volpi in porta Pani e Spigarolo. Cade nel fine settimana il Gozzano contro una bella Accademia Borgomanero che con la doppietta di Zaretti e il gol di Guidetti si prende la scena, nel frattempo il Città di Baveno si assicura punti importanti per la sua corsa in alta classifica, crea tanto contro la Ticinese e sfonda la porta avversaria ben sei volte con Isci e la sua doppietta, Savoia, Axerio, Neri e una autorete realizzata da un errore difensivo che concede il +3. È Giuranna a decidere Gassinosanraffaele vs Verbania, il marcatore rosso blu al 37’ del primo tempo chiude il mach. Una grande prestazione è quella che si riservano i granata contro la Biellese, per la Juventus Domo una vittoria netta decisa da Caffoni, Gallarotti, Piazzolla e Caffon, che permettono un nono posto ad un gruppo che spinge per salire.

 

 

GIRONE B

Gionata di goleade. Lucento in prima linea, ne fa sette al Ciriè, a brillare è il miglior Perardi autore di quattro reti di giornata. Può essere soddisfatto dei suoi ragazzi il Mister Commisso che vanta di avere un gruppo forte, sempre pronto a qualsiasi sfida. Non è da meno il Lascaris che a -2 trova lo stesso risultato della capolista a deciderla Trucchero, Zamboni, Spina e in raddoppio di Penta e Margiotta. Tra le tante goleade di giornata arriva anche quella targata Alpignano, otto reti che conducono i bianco celesti a -4 dalla vetta a pari punti della Pro Eureka. Ed è anche quest’ultima a prendersi la scena nell’anticipo del sabato contro il Quincinetto Tavagnasco a cui sgancia un bel poker, merito degli attaccanti Meloncelli, Cinti, Trovato e Scaccia che sfondano la porta avversaria. Nel frattempo finisce in parità tra Paradiso Collegno e Borgaro Nobis, grade prestazione dei padroni di casa che fermano una squadra competitiva e preparata. A decidere il mach tra Vallorco e Olympic Collegno Neri, Lorusso, Manca e Ferranti che fissano il punteggio di 0-4 espugnando così l’avversario.

 

 

GIRONE C

Chisola invincibile, sferra il 5-0 alla BSR Grugliasco, a segno Patruno, Cozzulla con due gol, Bosio e Persico, non sbaglia nemmeno il Pinerolo che marca stretto la capolista e trionfa contro la terza in classifica Fossano, le doppiette di Calonico e Penno hanno la meglio sulla rete di Arlorio. Cade il Saluzzo in casa contro un bel Cuneo Olmo, che si assicura il vantaggio con tre reti che sanno di tre punti, i due gol di Boaglio e Mellano fissano il risultato. È il Nichelino Hesperia a procedere nella corsa stagionale con successo, questa volta ferma la Giovanile Centallo con la doppietta di Boezi che concede al gruppo un bel sesto posto in classifica. L’unico pareggio di giornata arriva tra Alba calcio e Pedona, un 3-3 che lascia l’Alba in settima posizione mentre per il Pedona classifica più complessa, ma la corsa è ancora lunga. Trionfa il Cumiana che espugna il Salice con D’Agostino e Pistolesi, mentre il Bra si prende gli applausi in casa contro la Saviglianese, bel duello che concede bei punti ad un gruppo che necessita di salire.

 

GIRONE D

A prendersi gli applausi per la prestazione vincente non solo sulla carta è l’Asti che con grinta batte il forte Derthona, che da tempo primeggia nella classifica di questo girone. Alla capolista non basta la doppietta di Boccaccio per fermare Flore con la sua doppietta e Manta. Casale da tris, ne fa tre al PSG concedendosi punti che lo conducono in una dodicesima posizione, ma è evidente che la corsa alla salvezza sarà lunga e agguerrita vista la classifica corta del girone. Finisce senza gol per Don Bosco Alessandria e Mirafiori che con un punto ciascuna salgono rispettivamente in nona e settima posizione. Sisport dominante non sbaglia e alla CBS ne sgancia tre, ritorna al gol Ragganin autore di una doppietta e Lupo rifinisce. Cade il Pozzomaina in casa merito si un bel San Giacomo Chieri, che con la doppietta di Isufaj e i gol di  Mastrocola e Micca convince e si prende punti che li lasciano in una ottava posizione. Il solido Vanchiglia non sbaglia contro l’SCA Asti, Mastrototaro, La Piana e Lupo trovano la porta avversaria che li conduce a -3 dalla capolista, infine è il Chieri a segnare di più in questo girone realizzando ben sette gol contro l’Acqui, Marasco e Roncarolo varcano ben due volte la porta, Mondin, Canova e Gamba concludono il mach.

 

 

17^ GIORNATA - Il Diavoletti con grinta ottiene il pari in casa della Capolista, Accademia Borgomanero, Juventus Domo, Città di Baveno e Volpiano vanno a più tre. Goleada per VDA Charvensod, Alpignano e Lascaris. L’Asti vince e sconfigge il Derthona in vetta, intanto è tris per il  Casale.


GIRONE A

BULE' BELLINZAGO-DIAVOLETTICALCIO VERCELLI 3-3
RETI: pt 20’ Mucchietto, 30’ Laface, st 5’ Nasi (B); Zarattini, Panipucci, autogol (D)

ACCADEMIA BORGOMANERO-GOZZANO 3-2
RETI: 2 Zaretti, Guidetti (A); Vicario, Bogogna (G)

JUVENTUS DOMO-BIELLESE 4-1
RETI: Stecca (B); pt 10’ Caffoni, 28’Gallarotti, st 25’ Piazzolla, 33’ Caffoni (J)

RG TICINO-CITTA’ DI BAVENO 2-6
RETI: Chirighetti, Squkaj (R); 2 Isci, Savoia, Axerio, Neri, autogol (C)

OLEGGIO-VOLPIANO PIANESE 1-2
RETI: Pani, Spigarolo (V); Camporelli (O)

SPARTA NOVARA-OMEGNA 4-0
RETI: 2 Lopez, Chieregato, Gioklaj 

GASSINOSANRAFFAELE-VERBANIA 1-0
RETI: Giuranna

 

GIRONE B

VDA CHARVENSOD-STRAMBINESE 6-0
RETI: 3 Chira, Giresi, Challancin, Cerni

VENARIA-ALPIGNANO 0-8
RETI: 2 Carella, Dellavalle, Sansica, 2 Miozzo, Chiechio, Crepaldi

LASCARIS-VIRTUS MERCADANTE 7-0
RETI: Trucchero, Zamboni, 2 Penta, 2 Margiotta,Spina

VALLORCO-OLYMPIC COLLEGNO 0-4
RETI: Neri, Lorusso, Manca, Ferranti

LUCENTO-CIRIE’ CALCIO 7-0
RETI: Scutigliani, 4 Perardi, Serra, Borgotallo  

PARADISO COLLEGNO-BORGARO NOBIS 2-2
RETI: Vinci, Laneri (P); Zeneli, Barrera (B)

PRO EUREKA-QUINCINETTO TAVAGNASACO 4-0
RETI: Meloncelli, Cinti, Trovato, Scaccia 

 

GIRONE C

BRA-SAVIGLIANESE 2-1
RETI:pt 5' Caruso (S), st 13’ Calì, 25’ Macrì (B)

SALICE-CUMIANA SPORT 1-2
RETI: Sacchetto (S); D'Agostino, Pistolesi (C) 

ALBA CALCIO-PEDONA 3-3
RETI: 2 Fantino, Serale (P); Sottimano, Negro, Servetti (A)

CHISOLA-BSR GRUGLIASCO 5-0
RETI: Patruno, 2 Cozzulla, Bosio, Persico 

PINEROLO-FOSSANO CALCIO  4-1
RETI: Arlorio (F); 2 Calonico, 2 Penno (P) 

SALUZZO-CUNEO OLMO 0-3
RETI: 2 Boaglio, Mellano 

NICHELINO HESPERIA-GIOVANILE CENTALLO 2-1
RETI: 2 Boenzi (NH), Olivero rig (G)

 

GIRONE D

ASTI-DERTHONA 3-2
RETI: 2 Flore, Manta (A); 2 Boccaccio (D)

CASALE-PSG 3-1
RETI: Cercel (P); Patrucco, 2 Tagliavia (C)

DON BOSCO ALESSANDRIA-MIRAFIORI 0-0

SISPORT-CBS 3-0
RETI: 2 Ragagnin Lupo 

POZZOMAINA-SAN GIACOMO CHIERI 0-4
RETI: 2 Isufaj, Mastrocola, Micca

VANCHIGLIA-SCA ASTI 3-1
RETI: Giuliano (S); Mastrototaro, La Piana, Lupo (V)

CHIERI-ACQUI 7-2
RETI: Barbirolo, Barletto (A); 2 Marasco, Mondin, 2 Roncarolo, Canova, Gamba (C)

 

 

 

 

 

17^ GIORNATA - Sparta Novara da poker sull'Omegna, finisce in parità tra Borgaro e Collegno in un duello dove non mancano contrasti. Pinerolo e Cuneo Olmo festeggiano. 


 

GIRONE A

SPARTA NOVARA-OMEGNA 4-0
RETI: 2 Lopez, Chieregato, Gioklaj 

GASSINOSANRAFFAELE-VERBANIA 1-0
RETI: Giuranna

 

GIRONE B

PARADISO COLLEGNO-BORGARO NOBIS 2-2
RETI: Vinci, Laneri (P); Zeneli, Barrera (B)

PRO EUREKA-QUINCINETTO TAVAGNASACO 4-0
RETI: Meloncelli, Cinti, Trovato, Scaccia 

 

GIRONE C

PINEROLO-FOSSANO CALCIO  4-1
RETI: Arlorio (F); 2 Calonico, 2 Penno (P) 

SALUZZO-CUNEO OLMO 0-3
RETI: 2 Boaglio, Mellano 

NICHELINO HESPERIA-GIOVANILE CENTALLO 2-1
RETI: 2 Boenzi (NH), Olivero rig (G)

 

GIRONE D

CHIERI-ACQUI 7-2
RETI: Barbirolo, Barletto (A); 2 Marasco, Mondin, 2 Roncarolo, Canova, Gamba (C)

 

 

 

INTERVISTA - quattro chiacchiere con il Mister Maurizio Tonus che alla guida del Borgaro Nobis si gode la prima posizione nel Campionato Provinciale. Mister che al momento più ritenersi soddisfatto del lavoro svolto dai suoi 2006, che con personalità possono vantarsi di undici vittorie in dodici giornate.


 

Dodici giornate, contando undici vittorie e una sola sconfitta, è il bilancio di stagione che si aspettava?

“Direi un bilancio di stagione positivo, una sola sconfitta in dodici partite, domenica abbiamo perso male in un partita giocata male, questo può capitare in un campionato, abbiamo fatto degli errori e abbiamo perso. Succede, perdono anche gli squadroni, loro hanno giocato bene, c’era un campo con mille problemi, abbiamo perso e da domenica si riparte per cercare di vincere il Campionato”.

 

C’è un po’ di rammarico per questo 2-1 contro il Calcio Settimo?

“Non è stata una bella partita, nel primo tempo pur giocando male abbiamo avuto due o tre occasioni per fare gol e non li abbiamo fatti, questo è un nostro problema perché segnamo molto ma allo stesso tempo ne sbagliamo tantissimi. Abbiamo trovato gol su una punizione, poi su due errori difensivi abbiamo preso gol, così è finita la partita. Magari anche a causa di un calo di attenzione sul finale, che ci può anche stare”.

 

 

Cosa dobbiamo aspettarci da questo Borgaro Nobis nel proseguo della stagione?

“Spero che si ritorni come nel girone di andata a fare risultati positivi il più possibile, sotto l’aspetto dei risultati e sotto l’aspetto della crescita dei ragazzi, spero che continuino a fare bene. Ora abbiamo anche alcuni elementi che vanno a giocare con la Juniores per preparasi al meglio per lai prossima stagione”.

 

In generale è soddisfatto dei suoi ragazzi individualmente?

“Si assolutamente si. Stiamo facendo un bel lavoro, sono contento di come si allenano i ragazzi e di come rispondono in campo. L’impegno che ci stanno mettendo sia in allenamento che la domenica si vede. Diciamo che sono dei ragazzi di sedici anni che stanno facendo un Campionato per loro inferiore rispetto a ciò a cui sono abituati, non per colpe loro, se pensavamo che avrebbero potuto rilassarsi ora possiamo dire che non è così perché il campionato provinciale si sta mostrando competitivo. Ci sono quattro o cinque squadre valide, da battere”.

 

Cosa rende questa squadra vincente ?

“È una squadra che gioca a calcio, cerchiamo di imporre noi il nostro gioco e da questo ne deriva una buona organizzazione di gioco e di conseguenza di risultati”.

 

Gli obbiettivi di inizio stagione sono gli stessi dopo dodici giornate?

“L’obbiettivo è di vincere il Campionato, di fare bene il Maggioni a Pasqua, questo era e rimane il nostro obbiettivo”.

 

C’è qualche elemento della sua rosa indispensabile in campo ?

“Diciamo che come in ogni squadra ci sono dei giocatori che sono indispensabili, che se ci sono danno spessore alla squadra. Poi magari ci sono dei periodi in cui qualcuno di questi è in più in difficolta di altri, questo può succede fa parte del gioco”.

 

Da dove si riparte dopo questa unica sconfitta di stagione?

“Si prosegue con assoluta tranquillità, la sconfitta ci può stare, dispiace perchè fa sempre male perdere, però in parte può servire sotto l’aspetto della mentalità dei ragazzi. Non c’è nessuna partita facile e pur essendo noi, come tutti dicono, la squadra favorita possiamo andare in difficoltà in alcune partite”.

 

C’è un squadra da temere più delle altre in questa corsa al Campionato?

“Sicuramente il Settimo che battendoci domenica staziona e tre punti di distanza e poi secondo me ci sono altre buone squadre che possono salire e fare bene”.

 

Guardando al Campionato Regionale, ritiene che ve la stiate giocando nel posto giusto?

“Siamo nel posto posto sbagliato non per motivi calcistici. Che secondo me non esiste, anche i 2008 pagano per le colpe di un dirigente, questo a livello di regolamento non lo trovo giusto. Tu punisci il dirigente, fai la multa alla Società, cosa c’entrano i ragazzi di altre categorie. Secondo me il regolamento è da rivedere, perché quello che è accaduto non ha senso. Questo non ci piace perchè non è calcio”.