Lunedì, 22 Luglio 2024
Lunedì, 09 Marzo 2015 17:55

Ribaltone al Collegno Paradiso: via Fantino, ritorna all'ovile Antonio Casciani

Scritto da

Dopo l'addio di Silivestro lascia anche Fantino. La società non prenderà un nuovo direttore tecnico, arriva invece Antonio Casciani: direttore sportivo da subito, allenatore dalla prossima stagione

Settimana di manovre societarie per il Collegno Paradiso. Lascia la società Sergio Fantino, mentre arriva (anzi: torna, visto il glorioso passato) Antonio Casciani. Il divorzio con il direttore generale era nell'aria dopo l'addio di Silivestro - suo uomo di fiducia - a novembre, e adesso si è concretizzato. Al momento non ci sono notizie ufficiali sulle intenzioni di Fantino. Difficile, però, ipotizzare un futuro lontano dal calcio per quella che è un'istituzione del movimento piemontese. Un direttore sportivo che può vantare uno scudetto e numerosi titoli regionali è difficile che rimanga a piedi troppo a lungo. L'ipotesi più quotata è di un suo ritorno all'Atletico Torino, dopo il burrascoso addio di tra stagioni fa. Ma da qui all'estate c'è tempo per colpi di scena. Al Collegno Paradiso non verrà nominato un altro direttore generale, la figura non è ritenuta necessaria. E' stato però chiamato un direttore sportivo nuovo di zecca: Antonio Casciani. In realtà si tratta di un ritorno, Casciani infatti ha un passato remoto quanto glorioso come allenatore al Paradiso: nel 2007, infatti, il tecnico vinse un titolo regionale con gli Allievi '88. "Mi era stata proposta una squadra per il prossimo anno - afferma Casciani -, poi mi è stato chiesto se fossi disposto a ricoprire anche il ruolo di ds. Considerando che a Rivoli per due anni ho fatto anche il direttore sportivo, ho accettato. Così, abbiamo accelerato i tempi e possiamo cominciare a preparare la prossima stagione. Obiettivi? Collegno è una piazza importante, vogliamo ricominciare ad essere competitivi. Per farlo bisogna portare qualità all'interno del Settore Giovanile, bisogna trattenere i migliori allenatori e i migliori giocatori e portarne di nuovi". Con ogni probabilità Casciani prenderà - nella prossima stagione - le redini del 2000 con i quali (nelle intenzioni) farà il biennio di Allievi fascia B e Allievi.

Ultima modifica il Lunedì, 09 Marzo 2015 16:58

Registrati o fai l'accesso e commenta