Lunedì, 15 Aprile 2024
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 798

Domenica, 28 Giugno 2015 17:57

Mercato 2000 - Visaggi e D'Ippolito al Toro, Chisola e Chieri scatenate!

Scritto da

MERCATO GIOCATORI/1° PUNTATA - I due campioni regionali da luglio saranno granata, mentre Pierro e Ligato iniziano un duello a distanza: il primo ha preso Gigliotti, Cannella e Comisso e sogna Ollio, mentre Shaker e Giamba saranno collinari 

 

Per le ufficialità occorre aspettare ancora qualche giorno, ma gli affari chiusi - al momento ufficiosi - di certo non mancano. Sono tante le squadre che si sono mosse in anticipo per preparare la prossima stagione che vedrà i ragazzi della leva 2000 iniziare il biennio Allievi. 

INIZIA L’ERA PIERRO - Una su tutte è il Chisola. Dopo il ciclo targato Elio Bert, è stato presentato Pierro come nuovo tecnico che subito si è messo in moto per perfezionare una rosa già competitiva. La squadra di Vinovo il prossimo anno potrà contare sulle prestazioni di Gigliotti e Cannella a centrocampo - già con Pierro al Lucento -, in difesa da Chieri - sponda San Giacomo - ecco Lanna, e su Ierardi e Comisso, in arrivo rispettivamente da J Stars e Sporting Cenisia. Il forte portiere che l’anno scorso aveva difeso i pali della squadra di Gianni Iuliano prenderà il posto di Malaspina - partito in direzione Chieri - e si giocherà il posto con Pavia, l’altro estremo difensore a disposizione del nuovo allenatore. Il mercato del Chisola potrebbe già essere concluso così; una squadra che per due anni consecutivi sfiora la finale regionale, infatti, non ha bisogno di grandi trasformazioni. Ma con la partenza di Giambarresi - richiesto da Ligato al Chieri -, potrebbe arrivare un attaccante, se non due. Il primo nome che circola è quello di Alessandro Ollio, attaccante dell’Union Susa che nella passata stagione era stato aggregato al gruppo ’99. Questo ragazzo ha numeri importanti: 32 reti in campionato e 5 presenze con gli Allievi ’98 - condite da sei gol -. Pierro lo stima, ma su di lui ci sono anche Lucento e Collegno Paradiso. La sensazione è che se deciderà di cambiare aria, andrà a completare il parco attaccanti del Chisola dove - ad aspettarlo - ci sono Aimasso, Peyronel e Roccia: che reparto! Inoltre si monitora la situazione di Battaglia che dopo il biennio a Vercelli potrebbe tonare a casa.

Oltre alle partenze di Giambarresi e Malaspina, altri giocatori hanno deciso di lasciare la società di Vinovo. Cobzaru si è accasato a Giaveno, Battista va al Venaria, Cicero in una tra Grugliasco, Giaveno o Atletico Gabetto così come Baravalle sceglierà tra Cbs, Pancalieri o Carignano. Alla Cbs proprio, pare che giocherà Mboup, attaccante ex Bacigalupo che sembrava ad un passo dal Chisola. 

SUPERMARKET J STARS - Una squadra che si scioglie come la J Stars non può che fare gola a chiunque per gli ottimi giocatori che si liberano. Vediamo allora come si sistemeranno gli ormai ex bianconeri. Cecconello, Bombana, Iaia e Benincaso vanno a rafforzare il Collegno Paradiso che dopo un anno senza regionali ha voglia di rivalsa. Bellocchio, Botto e Polito rafforzano il Chieri di Ligato, di Ierardi abbiamo già detto, mentre D’Ambrosio sembra aver deciso per il Venaria ma su di lui ci sono tantissime squadre. Joltea e Valetto giocheranno con l’Atletico Torino di Petrucci, ed infine anche le Violette ne approfittano: da Iuliano vanno i fratelli De Marino - portiere che sostituisce Comisso e difensore - e Cravero, mentre Garofalo raggiunge Mboup al Cbs e Bertone giocherà con la Pro Settimo. 

LIGATO RIPARTE - Tra Chisola e J Stars, il Chieri ha già cinque volti nuovi, ma non finisce qui. Il vero colpo di questo inizio di mercato, infatti, porta lo zampino dell’allenatore campione regionale che con l’Atletico Torino si è trovato ad un passo dalla finale nazionale. Dopo l’ottimo Torneo delle Regioni - giocato con sulle spalle la numero 10 -, Momo Shaker saluta Settimo e la Pro Eureka per diventare il vero colpo del Chieri nonostante ormai sembrava sicura la sua permanenza alla corte di Pitton. Quest’ultimo, forse, pregustava l’arrivo di Taurisano in forza dell’amicizia con Shaker, ma dovrà ‘accontentarsi’ di Savant Ros, oltre a Ferro, Silletta e Romeo.  

CAPITOLO PROFESSIONISTE - Un ultimo accenno per quanto riguarda il mercato delle società professionistiche. Il Varese ha preso Lavelli, attaccante del Suno che nella passata stagione ha segnato 14 gol; Taurisano - come detto - pensava alla Pro Eureka ma adesso potrebbe seguire Shaker al Chieri, Juve permettendo, mentre Visaggi e capitan D’Ippolito - campioni con l’Atletico Torino - nella stagione 2015/2016 saranno granata, per loro è pronto un contratto con il Torino. Discorso opposto, infine, per Gaidano che dopo l’anno alla Pro Vercelli torna a giocare a livello regionale: riparte da Alpignano. 

NELLA PROSSIMA PUNTATA... - Ancora tanti i temi da toccare: le ambizioni del Vanchiglia che ha già chiuso i colpi Pampino - dal Lascaris - e Morano - dal Lucento -; parleremo dell’Alpignano dove, oltre a Gaidano, Donegà porta anche Lenta, un altro ex Lascaris. Da monitorare le situazioni di Venaria e Lucento: Fusetto saluta i torinesi per andare a Venaria, ma anche al Lucento c’è il primo colpo e si chiama Carretta, difensore del Lascaris. Per queste due società, però, c’è tanto lavoro ancora da svolgere. Infine parleremo di Cenisia, Atletico Torino e tante altre società.  

 

Ultima modifica il Domenica, 28 Giugno 2015 21:20

Registrati o fai l'accesso e commenta