Lunedì, 22 Luglio 2024
Martedì, 02 Dicembre 2014 09:59

Allievi Torino - Venaria, magia di Rauseo

Scritto da redazione

LA PARTITA - Gol di tacco alla Ibrahimovic per il difensore dei Cervotti: così la corazzata di Gribaudo batte l'Union Valle di Susa e si propone come squadra da battere.

 

Rauseo, ma che hai fatto? Un gol di tacco, con un lob che ha superato difensori e portiere, il difensore del Venaria si è trasformato in Ibra per una manciata di secondi, quelli sufficienti a segnare il gol più bello della sua vita. Basta e avanza questa magia per raccontare la vittoria dei Cervotti sull'Union Valle di Susa, e per confermare la corazzata di Paolo Gribaudo come la squadra da battere del girone. I gol di Mignone ed Edoardo Letizia hanno arrotondato il risultato, in una partita che non è mai stata in discussione: avanti così.

VENARIA-UNION VALLE DI SUSA 3-0
Arbitro: Buggio di Collegno.
RETI: pt 20' Rauseo, 31' Mignone, st 9' E. Letizia.
VENARIA: Doda, Gagliardi (st 1' Sesti), Rauseo (st 28' Bibiri), Calò, Stival (st 28' Frontera), Giordano, Alliaj (st 19' Bellaprima), Luchetta (st 1' A. Letizia), Mignone, Ugolini (st 10' Giors), E. Letizia. All. Gribaudo.
UNION VALLE DI SUSA: Bergamaschi (st 15' Cotterchio), Versino (st 29' Pesando), Greco, Marzo (st 15' Ollio), Minuzzo, Pereno, Suppo, Giuliano, Moubtassim (st 6' Triolo), Allegro, Debellis. A disp. Addari, Durandetto. All. Campasso.
NOTE: ammoniti Stival, Sesto.

Fonte: www.venariacalcio.it

Letto 3401 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta