Lunedì, 15 Luglio 2024

Pari e patta tra Chisola e Sporting Orbassano (Esordienti 2004)

Vinovo, 8 Aprile 2017

 

La sfida tra Chisola e Sporting Orbassano valevole per la categoria Esordienti classe 2004 non è riuscita a regalare grandissime emozioni, con le due formazioni che si sono equivalse sul campo dando vita a una partita molto equilibrata e combattuta; le azioni da gol non sono state molte, ma i giocatori hanno dimostrato di avere un discreto senso della posizione. La gara è terminata con il risultato di 1-1: a passare in vantaggio sono stati gli ospiti con una bellissima rete su calcio piazzato di Bellantone, successivamente i padroni di casa hanno reagito e pareggiato i conti con Ponte, vero trascinatore del Chisola e autore del rigore decisivo.

 

Il match inizia con gli ospiti che si spingono subito in avanti e già al 9’ sfiorano la rete con Lusitano che ha fatto partire un bel diagonale, ma il portiere non si è fatto sorprendere. Risponde immediatamente il Chisola con un bel colpo di testa di Traina. Pochi minuti dopo arriva il vantaggio per lo Sporting Orbassano: gli ospiti guadagnano un calcio di punizione da posizione molto interessante, sul pallone si presenta Bellantone che lascia partire un tiro imparabile per l’incolpevole portiere. I padroni di casa non accusano il colpo e al 19’ vanno vicini al pareggio con Lai, nell’occasione un ottimo intervento del portiere evita la rete.

 

 

Nella ripresa a partire forte è ancora la formazione ospite che al 6’ ha ancora una potenziale occasione da rete su calcio di punizione, il tiro di Bellantone però sbatte contro la barriera. Dopo questa buona occasione i ragazzi di Masera riescono a prendere coraggio e hanno diverse occasioni: al 13’ con un calcio di punizione di Ripepi che crossa il pallone in mezzo all’area ma nessuno riesce a trovare la deviazione vincente, un minuto dopo Ponte serve in profondità D’Urzo che in area avversaria subisce la carica di un difensore, ma l’arbitro decide che non ci sono gli estremi per concedere la massima punizione; rigore che viene poi concesso un minuto dopo per un contatto tra D’Urzo e il portiere, prima viene concesso il vantaggio con De Simone che colpisce la traversa, una volta che il vantaggio non si è concretizzato viene fischiato il calcio di rigore: dagli undici metri Ponte spiazza il portiere.

 

Nel terzo tempo è lo Sporting Orbassano ad andare più vicino alla rete, ha un paio di buone occasioni con N’Guessan in contropiede, ma un salvataggio sulla linea di un difensore gli nega il gol e la partita scivola senza altri sussulti verso l'1 a 1 finale.

 

CHISOLA-SPORTING ORBASSANO 1-1

 

I MARCATORI: pt 18’ Bellantone(SO); st 16’ rig. Ponte(C)

 

LA FORMAZIONE DEL CHISOLA: Ravo, Preka, Sergi, Farina, Solustra, Ponte, Cozzolino, Lai, Menga, Traina, D’Urzo, Montechiaro, Ripepi, De Simone, Marino, Spano, Nisci, Serratore. All. Masera

 

LA FORMAZIONE DELLO SPORTING ORBASSANO: Lento, Mazzano, Landolino, Targa, Luciani, Salvi, Bellantone, N’Guessan, Garabello, D’Alesio, Comito, Scalco, Farfarello, Lusitano, Cossu, Silvagni. All. Strazzo

Redazione

Registrati o fai l'accesso e commenta