Martedì, 18 Giugno 2024

CSF Carmagnola vs Lenci Poirino Onlus – Vittoria col batticuore

Carmagnola, 20/10/2018

 

Il CSF Carmagnola, in Via Novara Carmagnola vince contro il Lenci Poirino Onlus.

Il 2-1 inflitto al Lenci Poirino Onlus, visto l’intensità di gioco e delle occasioni sprecate sembra molto stretto, ma per come era iniziata la partita per il CSF è un grandissimo risultato.

 

La partita inizia subito nel segno del CSF, sembra tutto facile, occasione di Favaro a colpo sicuro ma sbuccia la palla in malo modo.

Tanto gioco confusionale a centro campo e tantissime occasioni sprecate sotto rete per il Csf.

Tanta difesa in affanno per Il Lenci Poirino Onlus.

Solo un errore di un centrocampista del CSF favorisce un contropiede del Lenci Poirino Onlus che con Fischetti supera Bottala, incolpevole, e porta la squadra ospite in vantaggio.

il gol subito dovrebbe spronare il CSF, ma la testa oggi non c’è, quasi tutti i bambini del CSF, sono con la testa altrove.

La fortuna del CSF di oggi e che in campo ci sono due o tre bambini con la grande voglia di far bene, che danno l’anima per recuperare la partita e non subire altre reti.

La Nota lieta del pomeriggio carmagnolese è Santoli Marcello capitano.

La Nota triste, poco impegno del CSF nel primo e secondo tempo.

 

Formazioni CSF Carmagnola

Il mister Taddeo S., nel primo tempo inserisce tra i pali Bottala, in difesa Viora, Santoli Marcello e Colombo, sulla destra Lanza, a sinistra Asanache, a centro del campo Lanza e Beltrando Francesco mentre centravanti Bresciani.

Nel secondo tempo tra i pali c’è Bottala, in difesa Avalle, Santoli Marcello e Colombo, sulla destra Lanza, a sinistra Asanache, a centro del campo De Spirito e Beltrando Francesco mentre centravanti Bresciani.

Inizio Terzo Tempo è la stessa formazione del primo tempo e nel Tim-Out è la formazione del Secondo tempo.

 

Formazioni – Lenci Poirino Onlus

Il mister del Lenci Poirino Onlus nel primo tempo schiera: Fichitiu, Costaneo, Alberto, Fischetti, Marocco Federico, Miraglia, Mo, Tulino e Visca. Nel secondo tempo: Appendino, Alberto, Costaneo, Fischetti, Gillio, Lisciotto, Marocco Fabio, Trinchero e Visca.

Inizio Terzo Tempo è la stessa formazione del primo tempo e nel Tim-Out è la formazione del Secondo tempo.

 
La partita 

Nel primo tempo Il CSF Carmagnola, parte in quinta e con buone triangolazioni si porta sotto porta, provando il tiro con Bresciani, ma la palla viene bloccata dai difensori avversari. La stessa azione si ripete un minuto dopo con Asanche, solo questa volta con parata finale di Fichitiu.

Il Csf Carmagnola perde palla a centro campo e il Lenci Poirino Onlus si porta sotto porta e va al tiro con Fischetti ma Santoli blocca la palla con il petto e rilancia verso Asanache che dribla due avversari e mette in mezzo per Favaro in buona posizione, ma il tiro non è nello specchio della porta.

Il Lenci Poirino Onlus fa barricata in difesa, Il Csf Carmagnola è padrona del campo, ma tutti i tentativi per portarsi in vantaggio sono vani e di scarso peso. Il gioco non è fluido come le altre volte, poche triangolazioni e tanta individualità, che non portata nessun vantaggio al Csf.

Il primo tempo finisce 0-0 con poche emozioni.

Nell’intervallo il mister Taddeo S. cambia formazione, facendo entrare per regolamento tutti i giocatori in panchina.

 

Nel secondo tempo la musica sembra non cambiare, è sempre il CSF a condurre la partita e a cercare il gol, ma anche in questo tempo, c’è poca voglia di far bene in avanti, tranne per qualche individualità. Il Lenci Poirino Onlus in questo tempo ha cambiato molti giocatori cercando di dare più importanza all’attacco ma oggi in difesa per il Csf c’è il capitano Santoli Marcello in grande spolvero che insieme a Viora e Colombo non permettono ai giocatori del Lenci Poirino Onlus di arrivare nell’area di rigore.

Solo al 12’ un errore a centrocampo, un passaggio regalato mette Fischetti del Lenci Poirino Onlus in condizione di battere  Bottala e  portare la sua squadra in vantaggio.

Csf Carmagnola - Lenci Poirino Onlus 0-1.

Il CSF Carmagnola, cerca di reagire assediando l’area di rigore del Lenci Poirino Onlus che in affanno si difende, anche perché aiutata dalla scarsa incisività degli attaccanti del Csf.

Al 16’ un lancio lungo di Visca del Lenci Poirino Onlus mette Trinchero, sulla linea del fuorigioco, di poter andare verso la porta del Csf, ma Santoli con un gran recupero gli toglie la palla, lo salta e lancia Bresciani che di prima la gira ad Asanche che prova il tiro con poca forza mettendo il pallone nelle braccia del portiere Appendino.  

Il secondo tempo finisce 0-1 per il Lenci Poirino Onlus.

 

Anche nel terzo tempo la musica non cambia è sempre il CSF a condurre il gioco e a fare la partita, però questa volta qualcosa è cambiato nella testa dei giocatori del Csf, sono più concentrati, più precisi nei passaggi, più spietati sotto rete, più “cattivi” in difesa.

Già al 1’ minuto, grande palleggio, palla di Santoli per Bresciani, che passa a Asanache, che gira per Viora, che lancia Favaro, che posiziona per Brescaini, che prova il tiro ma viene parato da Appendino.

Al 3’ minuto si ripete il palleggio, con interpreti diversi e conclusione di Asanache di poco a lato.

Il Csf c’è.

Le occasioni per portarsi in parità in questo tempo fioccano, ma il portiere Appendino para tutto.

Siamo quasi al 10’ zona Time-Out, palla recuperata da Santoli su Trinchero, supera un avversario e lancia Asanache sulla  destra che di prima mette in mezzo per Bresciani che infila il portiere del Lenci Poirino Onlus con un buon diagonale e porta il risultato in parità.

Csf Carmagnola - Lenci Poirino Onlus 1-1.

Palla a centro, si continua, l’arbitro da qualche secondo di recupero, il Csf Carmagnola si riporta sotto rete, palla per Favaro, in buona posizione, tira, ma il portiere devia in calcio d’angolo. Sul calcio d’angolo, il Csf è tutto in avanti, solo il capitano Santoli è rimasto a guardia della difesa.

Batte Beltrando Francesco, il giocatore Gillio del Lenci Poirino Onlus recupera la palla e lancia Trinchero al di là del centrocampo. Trinchero, controlla la palla, ma Santoli Marcello come un falco si avventa su di lui e gli toglie il pallone, avviandosi verso Bottala per un retropassaggio strategico, ma Trinchero non si da per vinto, da dietro prima spinge Santoli e poi lo sgambetta facendolo rotolare a terra. Il fallo da dietro, viene fischiato dall’arbitro.

Santoli Marcello rimane a terra dolorante perché nella caduta la testa è sbattuta a terra, interviene il dirigente del Csf che l’accompagna a bordo campo per le necessarie cure. Nel frattempo, dopo la battuta della punizione per il Csf, l’arbitro fischia il Time-Out.

Nel Time-Out, si accertano le condizioni di Santoli, sarebbe opportuno sostituire il giocatore, ma Santoli oggi capitano seppur dolorante non vuole abbandonare il campo.

Ed è proprio lui, Santoli Marcello il capitano, che recupera palla su Trinchero (ennesimo duello vinto) al 15’, salta un avversario e lancia Beltrando Francesco sulla destra che mette in mezzo per Asanache, che con un gran tiro porta il Csf in vantaggio.

Csf Carmagnola - Lenci Poirino Onlus 2-1.

Il Lenci Poirino Onlus non sembra aver accusato il colpo, e tenta negli ultimi minuti di recuperare il risultato ma i difensori del Csf sono implacabili e non danno nessuna opportunità agli attaccanti del Lenci Poirino Onlus. Il risultato finale è di 2-1 per il CSF.

 

Carmine (Csf Carmagnola)      

 

Tabellino - CSF Carmagnola – Lenci Poirino Onlus  (terza giornata - Girone E) 2 a 1

 

 MARCATORI: 12’ s.t. Fischetti (L), 10’ t.t. Bresciani (C), 15’ t.t. Asanache (C).

 

CSF Carmagnola: Bottala (99), Avalle (2), Santoli Marcello (3), Viora (5), Colombo (6), Asanache (7), Lanza (8), Favaro (9), Bresciani (10), Beltrando Francesco (11),  De Spirito (20).  

All. S. Taddeo

 

Lenci Poirino Onlus: Biasin (1), Gyasy (12), Pandaciuc (2), Brosteanu (3), Scarcia (4), Bianco (5), Onnembo (6), Lancelotti (7), Maderni (8), Leye (9), Sieve (10), Cochis (11).

Fichitiu(1), Alberto (2), Marocco Federico (3), Costaneo (4), Visca (5), Mo (6), Fischetti (7), Marocco Fabio (8), Lisciotto (9), Miraglia (10), Tulino (11), Appendino (12), Gillio (13), Trinchero (14).

All. A. Lopreiato


 

Registrati o fai l'accesso e commenta