L'Alpignano espugna il campo del Rosta

Articoli partite

Articolo: 7 - 2 Voti

L'Alpignano espugna il campo del Rosta

L'Alpignano espugna il campo del Rosta

Rosta, 25/11/2017   Si disputa nel campo del Rosta l’incontro tra Rosta e  Alpignano 2005 alle 18:15 con una temperatura di circa 7°C. I padroni di casa cercheranno di fermare la serie positiva di incontri disputati dalla squadra avversaria fino ad oggi, nota dolente é la scarsa illuminazione del campo di gioco, con difficoltà a vedere le azioni giocate dall’altra parte del campo, poi opinione personale è stato difficilissimo leggere i numeri delle magliette del Rosta (color oro) su una divisa rossa e bianca a strisce.   Il primo tempo è  sostanziale equilibrio nei primi minuti, al terzo i ragazzi del Rosta segnano un gol annullato dall’arbitro e subito dopo vanno in gol con Restagno, che porta in vantaggio i padroni di casa. I ragazzi dell’Alpignano accusano lo svantaggio non riuscendo a dialogare palla a terra in modo fluido e allora ci pensano gli avversari che su un cross dal fondo si fanno autorete portando il risultato sull 1 a 1. Al 7° minuto Costa prende la mira da fuori area e segna il gol del 2 a 1 per l’Alpignano. La partita è accesa con un buon ritmo, l’Alpignano ci riprova prima con Petrillo poi con Chiappinelli e il Rosta risponde con Restagno che divora il gol del pareggio. Dal decimo del primo tempo in poi la squadra ospite acquista metri di campo con il passare dei minuti, ma al 17° minuto il Rosta trova il pareggio grazie ad un tiro di Natale che colpisce il palo e poi viene deviata in gol da un compagno in mischia. Gli ultimi 3 minuti il Rosta ci prova ma senza tiri nello specchio, finisce il primo tempo sul risultato di 2 a 2.   {loadposition ads-articolo}   Il secondo tempo è all’insegna dell’Alpignano, che parte subito all’attacco. Ci provano Grisi al primo minuto, al quarto Di Matteo e al 7° Pontillo, ma il portiere si fa trovare sempre pronto, il Rosta soffre e non riesce ad uscire dalla sua metà campo, quindi il portiere Feraj si deve superare su un doppio intervento Ciliberti e Grisi, poi al 12° minuto Di Matteo riporta in vantaggio l’Alpignano segnando il terzo gol da posizione centrale. Continuano gli attacchi della squadra ospite che impegnano il portiere avversario, il Rosta pensa solo a difendersi nella propria metà campo e quindi le occasioni per l’Alpignano non mancano e Di Matteo firma il quarto gol davanti alla porta avversaria con un passaggio di Zanella rasoterra. Sfiora all’ultimo minuto anche Grisi il gol, ma manda sopra la traversa. Finisce il secondo tempo sul risultato di Rosta 2 Alpignano 4.   Dopo soli 12 secondi dal fischio iniziale del terzo tempo l’Alpignano trova il quinto gol, Costa si accentra e tira, il portiere respinge su Petrillo, che non perdona. Al terzo minuto si ripete l’azione del precedente gol con Costa, che supera l’avversario in velocità e serve al compagno Petrillo la palla del sesto gol. Rosta in balia dell’avversario e  non riesce a fermare le azioni in velocità della squadra Alpignanese come aveva fatto nel primo tempo, poi all’ottavo minuto l’arbitro assegna un calcio di rigore al Rosta che realizza Sapone e porta il risultato sul 6 a 3 per l’Alpignano. Dopo il time out i ragazzi del Rosta cercano di fare qualcosa in più ma con grandi difficoltà in fase offensiva, all’ultimo minuto Petrillo segna in acrobazia dopo un pasticcio difensivo degli avversari. Finisce la partita con il risultato di Rosta 3 Alpignano 7.   La partita è stata giocata alla pari nei primi 15 minuti del primo tempo, poi si è notata una supremazia della squadra dell’Alpignano che con personalità ha fatto sua senza particolare difficoltà, migliore in campo Feraj portiere bravo che non ha mai mollato e ha salvato almeno altri 5 gol.   Mauro Costa (U.s.d. Alpignano)                    Rosta Calcio vs U.s.d. Alpignano: 3 a 7 (2 a 2) (0 a 2) (1 a 3)   FORMAZIONE Rosta Calcio: 1 Feraj, 2 Benedetto, 3 Cecchetto, 4 Nebiolo, 5 Vairo, 6 Povero, 7 Giraudo, 8 Andreone, 9 D'Amico, 10 Vivolo, 11 Tiengo, 13 Tenivella, 14  Restagno, 15 Natale, 16 Sapone.   FORMAZIONE U.s.d. Alpignano: 1 Casalegno, 2 Bonfiglio, 3 Liso, 4 Crivat, 5 Zanella, 6 OcchioGrosso, 7 Petrillo, 8 Costa, 9 Ferrigni, 10 Antoniazzi, 11 Ciliberti, 13 Chiappinelli, 14 Di Matteo, 15 Grisi, 16 Pontillo.      
Rosta, 25/11/2017   Si disputa nel campo del Rosta l’incontro tra Rosta e  Alpignano 2005 alle 18:15 con una temperatura di circa 7°C. I padroni di casa cercheranno di fermare la serie positiva di incontri disputati dalla squadra avversaria fino ad oggi, nota dolente é la scarsa illuminazione del campo di gioco, con difficoltà a vedere le azioni giocate dall’altra parte del campo, poi opinione personale è stato difficilissimo leggere i numeri delle magliette del Rosta (color oro) su una divisa rossa e bianca a strisce.   Il primo tempo è  sostanziale equilibrio nei primi minuti, al terzo i ragazzi del Rosta segnano un gol annullato dall’arbitro e subito dopo vanno in gol con Restagno, che porta in vantaggio i padroni di casa. I ragazzi dell’Alpignano accusano lo svantaggio non riuscendo a dialogare palla a terra in modo fluido e allora ci pensano gli avversari che su un cross dal fondo si fanno autorete portando il risultato sull 1 a 1. Al 7° minuto Costa prende la mira da fuori area e segna il gol del 2 a 1 per l’Alpignano. La partita è accesa con un buon ritmo, l’Alpignano ci riprova prima con Petrillo poi con Chiappinelli e il Rosta risponde con Restagno che divora il gol del pareggio. Dal decimo del primo tempo in poi la squadra ospite acquista metri di campo con il passare dei minuti, ma al 17° minuto il Rosta trova il pareggio grazie ad un tiro di Natale che colpisce il palo e poi viene deviata in gol da un compagno in mischia. Gli ultimi 3 minuti il Rosta ci prova ma senza tiri nello specchio, finisce il primo tempo sul risultato di 2 a 2.   {loadposition ads-articolo}   Il secondo tempo è all’insegna dell’Alpignano, che parte subito all’attacco. Ci provano Grisi al primo minuto, al quarto Di Matteo e al 7° Pontillo, ma il portiere si fa trovare sempre pronto, il Rosta soffre e non riesce ad uscire dalla sua metà campo, quindi il portiere Feraj si deve superare su un doppio intervento Ciliberti e Grisi, poi al 12° minuto Di Matteo riporta in vantaggio l’Alpignano segnando il terzo gol da posizione centrale. Continuano gli attacchi della squadra ospite che impegnano il portiere avversario, il Rosta pensa solo a difendersi nella propria metà campo e quindi le occasioni per l’Alpignano non mancano e Di Matteo firma il quarto gol davanti alla porta avversaria con un passaggio di Zanella rasoterra. Sfiora all’ultimo minuto anche Grisi il gol, ma manda sopra la traversa. Finisce il secondo tempo sul risultato di Rosta 2 Alpignano 4.   Dopo soli 12 secondi dal fischio iniziale del terzo tempo l’Alpignano trova il quinto gol, Costa si accentra e tira, il portiere respinge su Petrillo, che non perdona. Al terzo minuto si ripete l’azione del precedente gol con Costa, che supera l’avversario in velocità e serve al compagno Petrillo la palla del sesto gol. Rosta in balia dell’avversario e  non riesce a fermare le azioni in velocità della squadra Alpignanese come aveva fatto nel primo tempo, poi all’ottavo minuto l’arbitro assegna un calcio di rigore al Rosta che realizza Sapone e porta il risultato sul 6 a 3 per l’Alpignano. Dopo il time out i ragazzi del Rosta cercano di fare qualcosa in più ma con grandi difficoltà in fase offensiva, all’ultimo minuto Petrillo segna in acrobazia dopo un pasticcio difensivo degli avversari. Finisce la partita con il risultato di Rosta 3 Alpignano 7.   La partita è stata giocata alla pari nei primi 15 minuti del primo tempo, poi si è notata una supremazia della squadra dell’Alpignano che con personalità ha fatto sua senza particolare difficoltà, migliore in campo Feraj portiere bravo che non ha mai mollato e ha salvato almeno altri 5 gol.   Mauro Costa (U.s.d. Alpignano)                    Rosta Calcio vs U.s.d. Alpignano: 3 a 7 (2 a 2) (0 a 2) (1 a 3)   FORMAZIONE Rosta Calcio: 1 Feraj, 2 Benedetto, 3 Cecchetto, 4 Nebiolo, 5 Vairo, 6 Povero, 7 Giraudo, 8 Andreone, 9 D'Amico, 10 Vivolo, 11 Tiengo, 13 Tenivella, 14  Restagno, 15 Natale, 16 Sapone.   FORMAZIONE U.s.d. Alpignano: 1 Casalegno, 2 Bonfiglio, 3 Liso, 4 Crivat, 5 Zanella, 6 OcchioGrosso, 7 Petrillo, 8 Costa, 9 Ferrigni, 10 Antoniazzi, 11 Ciliberti, 13 Chiappinelli, 14 Di Matteo, 15 Grisi, 16 Pontillo.      
70 out of 100 with 2 ratings

Rosta, 25/11/2017

 

Si disputa nel campo del Rosta l’incontro tra Rosta e  Alpignano 2005 alle 18:15 con una temperatura di circa 7°C. I padroni di casa cercheranno di fermare la serie positiva di incontri disputati dalla squadra avversaria fino ad oggi, nota dolente é la scarsa illuminazione del campo di gioco, con difficoltà a vedere le azioni giocate dall’altra parte del campo, poi opinione personale è stato difficilissimo leggere i numeri delle magliette del Rosta (color oro) su una divisa rossa e bianca a strisce.

 

Il primo tempo è  sostanziale equilibrio nei primi minuti, al terzo i ragazzi del Rosta segnano un gol annullato dall’arbitro e subito dopo vanno in gol con Restagno, che porta in vantaggio i padroni di casa. I ragazzi dell’Alpignano accusano lo svantaggio non riuscendo a dialogare palla a terra in modo fluido e allora ci pensano gli avversari che su un cross dal fondo si fanno autorete portando il risultato sull 1 a 1. Al 7° minuto Costa prende la mira da fuori area e segna il gol del 2 a 1 per l’Alpignano. La partita è accesa con un buon ritmo, l’Alpignano ci riprova prima con Petrillo poi con Chiappinelli e il Rosta risponde con Restagno che divora il gol del pareggio. Dal decimo del primo tempo in poi la squadra ospite acquista metri di campo con il passare dei minuti, ma al 17° minuto il Rosta trova il pareggio grazie ad un tiro di Natale che colpisce il palo e poi viene deviata in gol da un compagno in mischia. Gli ultimi 3 minuti il Rosta ci prova ma senza tiri nello specchio, finisce il primo tempo sul risultato di 2 a 2.

 

 

Il secondo tempo è all’insegna dell’Alpignano, che parte subito all’attacco. Ci provano Grisi al primo minuto, al quarto Di Matteo e al 7° Pontillo, ma il portiere si fa trovare sempre pronto, il Rosta soffre e non riesce ad uscire dalla sua metà campo, quindi il portiere Feraj si deve superare su un doppio intervento Ciliberti e Grisi, poi al 12° minuto Di Matteo riporta in vantaggio l’Alpignano segnando il terzo gol da posizione centrale. Continuano gli attacchi della squadra ospite che impegnano il portiere avversario, il Rosta pensa solo a difendersi nella propria metà campo e quindi le occasioni per l’Alpignano non mancano e Di Matteo firma il quarto gol davanti alla porta avversaria con un passaggio di Zanella rasoterra. Sfiora all’ultimo minuto anche Grisi il gol, ma manda sopra la traversa. Finisce il secondo tempo sul risultato di Rosta 2 Alpignano 4.

 

Dopo soli 12 secondi dal fischio iniziale del terzo tempo l’Alpignano trova il quinto gol, Costa si accentra e tira, il portiere respinge su Petrillo, che non perdona. Al terzo minuto si ripete l’azione del precedente gol con Costa, che supera l’avversario in velocità e serve al compagno Petrillo la palla del sesto gol. Rosta in balia dell’avversario e  non riesce a fermare le azioni in velocità della squadra Alpignanese come aveva fatto nel primo tempo, poi all’ottavo minuto l’arbitro assegna un calcio di rigore al Rosta che realizza Sapone e porta il risultato sul 6 a 3 per l’Alpignano. Dopo il time out i ragazzi del Rosta cercano di fare qualcosa in più ma con grandi difficoltà in fase offensiva, all’ultimo minuto Petrillo segna in acrobazia dopo un pasticcio difensivo degli avversari. Finisce la partita con il risultato di Rosta 3 Alpignano 7.

 

La partita è stata giocata alla pari nei primi 15 minuti del primo tempo, poi si è notata una supremazia della squadra dell’Alpignano che con personalità ha fatto sua senza particolare difficoltà, migliore in campo Feraj portiere bravo che non ha mai mollato e ha salvato almeno altri 5 gol.

 

Mauro Costa (U.s.d. Alpignano)                 

 

Rosta Calcio vs U.s.d. Alpignano: 3 a 7 (2 a 2) (0 a 2) (1 a 3)

 

FORMAZIONE Rosta Calcio: 1 Feraj, 2 Benedetto, 3 Cecchetto, 4 Nebiolo, 5 Vairo, 6 Povero, 7 Giraudo, 8 Andreone, 9 D'Amico, 10 Vivolo, 11 Tiengo, 13 Tenivella, 14  Restagno, 15 Natale, 16 Sapone.

 

FORMAZIONE U.s.d. Alpignano: 1 Casalegno, 2 Bonfiglio, 3 Liso, 4 Crivat, 5 Zanella, 6 OcchioGrosso, 7 Petrillo, 8 Costa, 9 Ferrigni, 10 Antoniazzi, 11 Ciliberti, 13 Chiappinelli, 14 Di Matteo, 15 Grisi, 16 Pontillo.

 

 

 

Registrati o fai l'accesso e commenta