Calcio&Coriandoli - Esordienti 2005: Inter, trionfo alla prima partecipazione

LE FINALI - La Juve si arrende solo ai calci di rigore. Nella finalina il toro batte il Bologna

 

È l’Inter, alla sua prima partecipazione, a trionfare nella 12° edizione del torneo Calcio&Coriandoli, organizzato dal Venaria nell’impianto sportivo del Don Mosso. I neroazzurri hanno super

pre pronti a veloci folate offensive. Eroe di giornata Bonardi, portiere dell’Inter, che nei tempi regolamentari salva su Rutigliano e Ghibaudo e ai rigori è protagonista proprio su Rutigliano, fin lì tra i migliori, che sbaglia il suo penalty e dà a Restelli la possibilità di segnare il gol che vale la coppa.

Nelle altre finali, il Toro conquista la medaglia di bronzo battendo 2-1 il Bologna grazie alle reti di De Simone e Gerarca, con Rubino che accorcia le distanze per i felsinei. Quinto posto per l’Alessandria, che batte di misura l’ottimo Volpiano, mentre il Venaria conquista, ancora ai rigori, la finale per il settimo posto ai danni del Pianezza.

 

 

INTER-JUVENTUS 5-4 dcr (0-0 dtr)

INTER: Bonardi, Restelli, Brontesi, Figini, Pezzella, Stabile, Arpino, Pini, Di Palma, Vianoli, Zanaboni, Bragotto, Bigoni, Guercio, Brugarello, Griu, Kasa. All. Aggio.

JUVENTUS: Motta, Andretta, Dumani, Tarantola Savio, Onusu, Florea, Morleo, La Malfa, Rutigliano, Orlando, Berger, Baricca, Gribaudo, Borgia, Morganti, Pedrosi. All. Moschini.

 

FINALE 7/8 POSTO - Venaria-Pianezza 5-4 dcr (0-0 dtr)
FINALE 5/6 POSTO - Volpiano-Alessandria 0-1
FINALE 3/4 POSTO - Torino-Bologna 2-1
FINALE 1/2 POSTO - Inter-Juventus 5-4 dcr (0-0 dtr)
PREMI SPECIALI
Miglior portiere Francesco Bonardi (Inter)
Miglior giocatore Michele Lamalfa (Juventus)
Miglior allenatore Ermanno Demaria (Torino)

Registrati o fai l'accesso e commenta