Torneo Esordieni Fair Play Elite 2017-2018

Vota questo articolo
(1 Vota)

Torino, 09/01/2017

 

Al fine di valorizzare l’attività svolta dalle società appartenenti alle Leghe Professionistiche ed alle Scuole di Calcio Élite, il Settore Giovanile e Scolastico ha sviluppato un progetto a carattere nazionale (con fasi locali, regionali, interregionali e nazionale) che permetta a dette società di confrontarsi in una attività a loro riservata.
Lo scopo del presente progetto, oltre a valorizzare il percorso educativo delle singolo società, permette di promuovere ulteriormente il valore del Fair Play e, contestualmente, dare opportunità di verifica del percorso tecnico-didattico realizzato dalle società nella categoria Esordienti, al termine della prima fase di formazione calcistica.


I giovani calciatori coinvolti avranno la possibilità di confrontarsi attraverso la modalità di gioco 9vs9, modello di riferimento per la categoria Esordienti, e sarà preceduta da una rapida competizione, detta shotout, che mette in rilievo le abilità dei singoli giocatori, nel dribbling e nel tiro in porta, così come le abilità dei giovani portieri nelle uscite basse e nella copertura della porta.

 

 

La prima fase Interprovinciale si svolgerà nel prossimo fine settimana, nei giorni di 13 e 14 di gennaio, presso le società prime elencate nei 7 gironi che sono stati definiti per il territorio del Piemonte e della Valle D'Aosta per un totale di 26 Squadre. Il risultato delle partite sarà definito secondo il criterio dei punteggi previsto dalla federazione, quindi 1 punto per ogni tempo vinto, al quale si sommerà un punto per la squadra che vincerà la fase pre-partita dello shootout. La classifica di ogni girone non terrà solamente conto delle vittorie o dei pareggi ottenuti durante le partite, ma anche di una graduatoria “FAIR PLAY”, mediante l'attribuzione di Green Card e di una serie di "BONUS" che dipendono essenzialmente dal numero di giocatori schierati, dalla presenza di eventuali bambine e dalla professionalità e competenza delle singole scuole calcio. Per i dettagli del regolamento e per la composizione dei gironi della prima fase, fare riferimento ai documenti allegati al torneo nel menù tornei del sito giocaacalcio.it

 

Il successivo fine settimana, nei giorni del 20 e 21 di gennaio, le primo 8 squadre classificate che scaturiranno dai vari gironi, si affronteranno in una fase Regionale composta da due gironi da 4 squadre, mentre quelle dalla posizione 9 alla 26 svolgeranno una seconda fase Interprovinciale suddivise in 5 gironi da 4 e 3 squadre. Il 27 ed il 28 di gennaio ci saranno poi le finali delle fasi Regionali e Interprovinciali. Sulla base delle posizioni ottenute nella fase Regionale, le prime 4 classificate si affronteranno in un girone da 4 per determinare le prime 4 posizioni finali, le seconde 4 in un altro girone che determinerà le posizioni dal 5 all'8. Per la fase Interprovinciale, anche in questo caso, sulla base della posizione della seconda fase, le squadre verranno divise in gironi da 4 e da 3 per determinare le posizioni finali dalla 9 alla 26.

 

Le prime classificate di ogni fase Regionale prenderanno parte alla fase Interregionale, per un totale di 16 squadre divise in 4 gironi per area territoriali: Nord-Est, Nord-Ovest, Centro e Sud Queste si affronteranno nei fine settimana compresi tra il 21 aprile ed il 13 maggio. Infine le prime classificate di ogni raggruppamento della fase Interregionale saranno ammesse alla Fase Finale Nazionale che si svolgerà a Coverciano (FI) nel week-end del 26-27 Maggio 2018.

 

In questo Link sarà possibile trovare, sia la composizione dei gironi della prima fase Interprovinciale, che lo schema degli sviluppi successivi delle seconda fase e della fase finale dei due raggruppamenti Regionali ed Interprovinciali. Inoltre sarà anche possibile trovare il regolamento dell'intera manifestazione con le regole di gioco ed i criteri per definire le classifiche.

 

La Redazione        

Letto 686 volte