Sette perle dell'Alpignano per conquistare il Collegno Paradiso

Alpignano, 11/03/2018

 

Dopo i rinvii per neve della settimana scorsa, il maltempo non concede ancora tregua, e questo fine settimana è la pioggia a farla da protagonista. All'Allende di Alpignano il campo non è al meglio delle condizioni e dopo la pioggia caduta copiosa durante tutta la mattinata, affiorano delle pozze di acqua che spesso rendono non regolare il rotolare ed i rimbalzi della palla. Proprio sotto una pioggia battente si affrontano, per la seconda giornata del campionato primaverile della categoria Esordienti 2005, i padroni di casa dell'Alpignano, oggi in divisa blu e gli ospiti del Collegno Paradiso nella classica divisa neroazzurra.

 

L'Alpignano, sotto la regia di Spina, sin da subito costringe gli avversari a giocare nella propria metà campo, con ottime geometrie e sovrapposizioni sulle fasce. Più volte le due punte Patruno e Di Matteo riescono ad essere pericolose, ma sia il portiere Colasanto, sia il palo, sia la traversa, sia l'attenta difesa capitanata da Roman, impediscono ai padroni di casa la rete del meritato vantaggio. E' necessario allora un contestato rigore su Spina (vedi video) per portare in vantaggio l'Alpignano. Patruno dai 9 metri, con molta freddezza non sbaglia (vedi video), e consente il meritato vantaggio ai suoi. Prima dello scadere del tempo altre occasioni si presentano anche sui piedi dei due esterni Crivat e Cireddu, ma il risultato rimane bloccato sull'1 a 0.

Sul taccuino del Collegno Paradiso da annotare solo qualche folata in contropiede, ben neutralizzate da De Bilio e dall'attenta coppia difensiva Strada - Ciliberti. Praticamente disoccupato il portiere dei padroni di casa Cuniberti,

 

 

E' nel secondo tempo che si concretizza la vittoria dell'Alpignano. Subito Seminerio riesce a trovare la rete del 2 a 0. Poco dopo il Collegno Paradiso riesce ad affacciarsi per ben 2 volte nei pressi della porta, difesa adesso dal portiere Maritno. Prima è D'Urso, che involatosi sulla fascia prova il tiro con poca convinzione e fortuna (vedi video). Poi l'occasione più ghiotta della parita per i ragazzi di Codone, una palla che rimpalla su Sannace e che per poco non è finita in rete. Poi solo Alpignano sino alla fine del tempo, con Ferrigni ed Antoniazzi a centrocampo a sostegno dei loro compagni. Prima Patruno realizza la rete del 3 a 0 (vedi video), poi Occhiogrosso è molto abile a girare al volo in rete un cross proveniente dalla destra (vedi video). Ancora occasioni con Seminerio con tiro a lato di poco (vedi video), gol annullato per fuori gioco a Bonfiglio (vedi video) ed ancora una occasione per Bonfiglio con un diagonale che fa la barba al palo (vedi video). Il secondo tempo si conclude con il risultato di 4 a 0 per l'Alpignano.

 

Nel terzo tempo l'inerzia della partita non cambia. Si apre subito con un bel gol, annullato nuovamente per fuori gioco a Crivat (vedi video). Poco dopo il quinto gol di Cireddu che inganna Colasanto in uscita (vedi video), poi un'altra traversa di Patruno (vedi video) a cui segue la meritata soddisfazione per il gol di Spina (vedi video). Chiude il conto dei gol dell'Alpignano Crivat, che appoggia in rete sottoporta. Sul finale l'Alpignano tira proprio letteralmente i remi in barca ed il Collegno Paradiso riesce ad essere ripetutamente pericoloso per tre volte consecutive, con tiri di Milito, Zanardi e Bafaro, con parata  finale di Martino, ma il gol della bandiera non arriva. La partita si conclude con il risultato di 7 a 0 per i blu di casa.

 

La vittoria per i ragazzi di Mister Grosso non è mai stata in dubbio, e l'ottimo gioco espresso oggi in campo, nonostante il terreno pesante, sono il segno di un ottimo gruppo. Dal canto suo il Collegno Paradiso ha fatto quello che ha potuto, ma contro questo Alpignano era lampante a tutti che c'era ben  poco da fare oggi per Vacatello e compagni.

 

(Sotto tutti i video e le foto dei protagonisti della partita. QUI invece una ampia galleria fotografica sulla partita)

 

Salvatore Bonfiglio(Alpignano)                 

 

Alpignano vs Collegno Paradiso: 7 a 0 (1 a 0) (3 a 0) (3 a 0)

 

MARCATORI: pt: Patruno (A) -- st: Seminerio (A), Patruno (A), Occhiogrosso (A) -- tt: Cireddu (A), Spina (A), Crivat (A)

 

FORMAZIONE Alpignano: 1) Cuniberti, 2) Cireddu, 3) Occhiogrosso, 4) Ciliberti, 5) Strada, 7) Crivat, 8) De Bilio, 9) Patruno, 10) Di Matteo, 11) Spina, 12) Martino, 13) Bonfiglio, 14) Seminerio, 15) Antoniazzie 16) Ferrigni.

Allenatore: Diego Pellegrino

 

FORMAZIONE Collegno Paradiso: 2) Belè, 4) Milito, 5) Roman 6) Pashja, 7) Sannace, 8) Marengo, 9) Cordone, 10) Bafaro, 11) Vacatello, 12) Colasanto, 15) D'Urso, 17) Zanardi

Allenatore: Salvatore Cordone

 

 

Video

Galleria immagini

Registrati o fai l'accesso e commenta