L'imbattuto Lombardore sconfigge la Foglizzese per 2 a 0

14 Aprile 2018

 

Nel Girone B della zona d'Ivrea, Categoria Pulcini Misti, si sfidano le compagini del Lombardore in divisa azzurra blu e la Foglizzese in divisa neroverde, le squadre giocano una partita, molto sentita, con un ottimo approccio al campo di gioco. La giornata finalmente è tiepida e il campo in discrete condizioni. La cromia dei colori in campo appaga l'occhio dei supporter che animano la tribuna.

 

Il Primo tempo inizia con uno studio tattico a centrocampo, da parte delle due compagini, ma è il Lombardore che piano piano conquista terreno di gioco, impegnando più volte la difesa avversaria, i centrocampisti azzurri, macinano gioco e portano la punta Peraudo ad un passo dal goal diverse volte. In una di queste azioni conclusa dal numero 9 del Lombardore, la palla veniva ribattuta al centro dell'area di rigone dove arrivava come un falco, il numero 8 Oddone che insaccava a mezza altezza con un tiro imparabile, si era al 10 minuto del primo tempo e questo goal risultava subito essere molto pesante. I ragazzi neroverdi cercavano di rendersi pericolosi, ma i difensori azzurri Gogolinca e Baltag erano baluardi insuperabili. Il tempo si chiudeva con il risultato maturato di 1 a 0 per il Lombardore.

 

 

Nel secondo tempo si è assistito ad un parziale equilibrio in campo, specie nelle prime battute, ma anche qui piano, piano, il Lombardore fissava il suo predominio prima, con una traversa dell'incontenibile Peraudo, poi con una punizione del difensore di dx Baltag ottenuta da un fallo sullo sgusciante Harran. Ma il capolavoro lo faceva il numero 1 del Lombardore in tenuta gialla che al 10 minuto, volava letteralmente togliendo dalla porta su un tiro bellissimo dei neroverdi. Mellano n. 1 è imbattuto da 2 turni, grazie ad un difesa granitica, ma anche alle sue doti che via via migliorano e danno sicurezza a tutta la squadra. Questo tempo terminava sullo 0 a 0, rendendo merito alla caparbietà delle squadra.

 

Terzo tempo molto vivace, dove dalla parte neroverde brillava la stella del n 8 Brancaleone che già in precedenza, aveva messo a dura prova il centrocampo e la difesa avversaria, con abili serpentine e smarcamenti. Ma il Lombardore era più squadra e dopo alcuni tiri di Bocco e Ambrosini, caparbio e molto in palla, lo stesso Bocco segnava un goal bellissimo di sinistro, imparabile, per il bravo portiere della Foglizzese. Successivamente ancora tiri di Ambrosini e Harran non riuscirono a rendere più pingue il bottino. Questo tempo fissa il risultato sull' 1 a 0 per il Lombardore.

 

Onore alla Foglizzese, che arrivava spesso dalle parti di Mellano, collezionando calci d'angolo infruttuosi. Questo risultato di 2 a 0 proietta il Lombardore solitario capolista del girone, con 15 punti, nell'attesa delle ultime partite da giocare prossimamente, ma bisogna in ogni caso fare un plauso ai ragazzi neroverdi per la bellissima partita giocata.

 

Luigi (Lombardore)              

 

 

Registrati o fai l'accesso e commenta