Il Mercadante cala il poker nel gelo di Lanzo

Lanzo T.se, 26/02/2018

 

Nel gelo di Lanzo inizia il campionato primaverile per Mathilanzese e Mercadante. In una giornata veramente inclemente è il freddo pungente a condizionare l'incontro.

 

Si comincia a giocare con qualche minuto di ritardo.

Le squadre, un po' contratte per il clima rigido, non fanno vedere granché e il gioco staziona soprattutto a centrocampo.

Il primo tiro pericoloso arriva infatti solo all'undicesimo ad opera del granata Shaker, ma il portiere casalingo para.
Allo scadere della frazione è il rapido Nicolò Rrapushi a portare in vantaggio gli ospiti. Non c'è tempo per rimettere la palla al centro, finisce il primo tempo.

 

Dopo i cambi di rito inizia il secondo tempo sotto un nevischio gelido. La partita si fa più interessante.
E' Shaker al 22° a raddoppiare: tiro da fuori area all'altezza del vertice destro dell'area lanzese che va ad insaccarsi nell'angolo opposto della porta peraltro ben difesa dal portiere Ghinea. Poco dopo, al 24°, Shaker ha l'occasione per ripetersi ma purtroppo divora un gol fatto a tu per tu con il numero uno dei rossi di casa. Secondo tempo che si chiude sul due a zero per i granata.

 

 

Mentre alcuni bambini da entrambe le parti chiedono il cambio per il troppo freddo patito fino a quel momento, iniziano gli ultimi quindici minuti.
Il Mercadante è ormai padrone del gioco con un Mathilanzese un po' rassegnato. Sciumbata al 35° vola sulla fascia di sinistra e insacca il tre a zero. Dopo soli tre minuti Nicolò Rrapushi riceve un invitante pallone all'interno della lunetta dei padroni di casa, si libera della marcatura e calcia a rete. Un tiro non particolarmente potente ma che purtroppo il numero uno di mister Frigato, ingannato dal pallone bagnato, non trattiene e non può far altro che seguire con lo sguardo mentre supera la linea di porta. Quattro a zero e fine dei giochi.


Il risultato sostanzialmente è meritato. Il sette di mister Galiotta ha costruito più gioco ed ha tenuto meglio a centrocampo creando diverse occasioni da gol. I calci d'angolo a fine partita parlano di ventidue corner dei granata contro i soli quattro della squadra di casa, segno di una netta supremazia del Mercadante in avanti.
Al di là del risultato finale va apprezzata la tempra di tutti i bambini presenti sul sintetico di Lanzo che hanno patito parecchio le condizioni climatiche a dir poco avverse e molta tenerezza ha fatto vederli uscire fradici, tremanti e con visi e gambe lividi da un'impresa sicuramente più grande di loro.
Un 'bravo' a tutti senza distinzione di casacca.

 

Paolo Grillone (Virtus Mercadante S.s.d. A.r.l.)                 

 

Mathi Lanzese vs Virtus Mercadante S.s.d. A.r.l.: 0 a 4 (0-1) (0-1) (0-2)>

 

MARCATORI: pt. 15' N. Rrapushi, st. 22' Shaker, tt. 35' Sciumbata, 38' N. Rrapushi.

 

FORMAZIONE Mathi Lanzese: Ghinea, Bo, De Bortoli, Modena, Pozzo, Savant Ros, Poma, Chiara, Beria, Vigna Grap.

Allenatore: sig. Frigato. Dirigente: sig. De Bortoli.

 

FORMAZIONE Virtus Mercadante S.s.d. A.r.l.: Morales (portiere), Garofalo, Chafik, Shaker, Sciumbata, Davide Rrapushi, Nicolò Rrapushi, Valenza, Niro, Tortorici, Grillone (portiere)

Allenatore: sig. Simone Galiotta. Dirigenti: signori Morales e Sciumbata.

 

Registrati o fai l'accesso e commenta